Giorgio Pinchiorri smentisce le voci: il Covid non c’entra nulla l’asta di Zachys, ci stiamo lavorando dal 2019

26/8/2020 1.8 MILA

Giorgio Pinchiorri smentisce ogni relazione dell’asta di Zachys che ha fatto il giro del mondo tra gli appassionati e i collezionisti con il Covid, qualcuno ha fatto addirittura rimbalzare la notizia che era un modo per superare un momento di crisi.
Nulla di più infondato e falso, ma purtroppo in questo meccanismo acciappa click il rapporto con la verità è diventato un optional.
Giorgio Pinchiorri non ha fatto un post, ma postato una lettera con tanto di carta intestata dell’Enoteca, Come dire: fermiamoci un po’ e torniamo alle vecchie abitudini di verificare le notizie.

La “Dolce Vita” felliniana nella grazia del menu 2020 dell’Enoteca Pinchiorri

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.