Hidden Gems of Italy di Tony Margiotta, il nostro sito riferimento per scoprire le Gemme Nascoste del vino italiano a New York

5/1/2018 1.6 MILA
Hideen Gems Tony Margiotta, il libro
Hideen Gems Tony Margiotta, il libro

Proprio vero, l’interesse del mercato americano, il più maturo del mondo, si sta allargando sempre di più alla ricerca di novità e di verità. E’ sempre più facile presentarsi con uve che non siano i soliti vitigni internazionali. Il libro dell’italo-americano Tony Margiotta ne è un esempio. Impegnato nella distribuzione con Gladiator, in un sottile e agile volumetto indirizza i consumatori verso quelle che lui definisce Gemme Nascoste. Ecco principalmente da quali vitigni.

Tony Margiotta, i vini sotto osservazione

Si tratta di vini che hanno l’incredibile vantaggio del rapporto qualità-prezzo.
Due le fonti citate in italiano: noi e gl iamici di Cronache di Gusto.
Una conferma piacevole di quel che si vede dalle letture giornaliere e dalle notizie riportate dai produttori che girano negli Satte: il LucianoPignataroWineblog è tra i siti più seguiti dagli appassionati e dagli operatori americani.
Alè.

Hidden Gems, le fonti italiane
Hidden Gems, le fonti italiane