I nuovi imbottigliamenti di Tolaini

22/3/2018 995
Vallenuova Chianti Classico e Al Passo Tolaini
Vallenuova Chianti Classico e Al Passo Tolaini

di Marina Betto

Manca poco a Vinitaly dove saranno presentati tutti i nuovi imbottigliamenti di Tolaini ma qualche anticipazione la potrete avere ” en primeur”. Picconero,Valdisanti, Al Passo, Vigna Montebello Sette Chianti Classico Gran Selezione, Vallenuova Chianti Classico devono molto a Lia Tolaini, figlia del fondatore Pierluigi che emigrante di ritorno, dopo aver fatto fortuna in Canada è voluto ritornare nella sua terra natìa per produrre vino. A Castelnuovo Berardenga nel territorio più a sud della zona Chianti Classico l’azienda Tolaini sorge nel 1998 con l’intento  di produrre vini superbi soprattutto utilizzando vitigni internazionali con uno sguardo specifico all’uvaggio bordolese. Molti rimproverano al fondatore il fatto di non essersi interessato ad impiantare vigneti e azienda direttamene in Francia ma la sua risposta è stata di sentire un fortissimo attaccamento all’Italia dove è nato e dove il vino è espressione di qualità. Per lo stesso motivo non ha voluto investire su Bolgheri territorio di nobili famiglie ma nel Chianti che esprime meglio il suo rapporto con la terra e il vino. Lia Tolaini più degli altri membri della famiglia trascorre maggior tempo in Italia e in azienda dove comincia a lasciare la sua impronta convincendo per esempio il papà a dare sempre maggiore risalto al Sangiovese, vitigno da lei prediletto e che sta vivendo anche in America un  grande momento di riscoperta e  gradimento. L’annata 2017 è stata incredibilmente calda e siccitosa e il lavoro in vigna ha richiesto un’attenzione capillare verso ogni pianta e grappolo. La resa è stata quasi dimezzata ma i risultati sono soddisfacenti per Lia e anche le varietà autoctone di Sangiovese e Canaiolo impiantate da poco daranno presto i loro frutti marcando  il profilo dei vini Tolaini sottolineando maggiormente l’appartenenza al territorio del Chianti Classico e di Castelnuovo Berardenga.

Gran Selezione Chianti Classico, Valdisanti e Picconero Tolaini
Gran Selezione Chianti Classico, Valdisanti e Picconero Tolaini

Vallenuova Chianti Classico 2016 è un Sangiovese in purezza. Frutto in evidenza, succoso, delicatamente speziato e aromatico, si riconosce la macchia mediterranea, il bosso, l’ alloro e il pino mugo ha bocca giustamente astringente e fresca fino alla fine, alcol tenuto a bada dall’acidità, leggiadra pienezza di beva.

Al Passo 2014 è un blend a prevalenza Sangiovese con una piccola percentuale di Merlot. Più fine nei profumi dove mette in evidenza le spezie, la cannella e un po’ di pepe risulta molto leggero alla beva sebbene titoli 14,5% vol. è il vino perfetto da tutto pasto, abbinabile perfino ad una tempura di borragine e mozzarella di bufala affumicata.

Valdisanti 2014 couvee di Cabernet Sauvignon, Sangiovese e Cabernet Franc
Valdisanti 2014 couvee di Cabernet Sauvignon, Sangiovese e Cabernet Franc

Gran Selezione Chianti Classico Vigna Montebello 2014 nasce dal Vigneto N.7 caratterizzato da suolo ricco di argilla e galestro, capaci di donare eleganza al prodotto finale. Note di ciliegia, di sottobosco, di grafite sono particolarmente fini in questo sorso scalpitante che riporta alla mente anche riconoscimenti di frutta lievemente tannica come le pere e le sorbe. Questo vino sosta in cantina per 30 mesi prima di essere messo in commercio.

Valdisanti 2014 è una couvée di Cabernet Sauvignon, Sangiovese e Cabernet Franc. Sue sono note scure di cenere e china, spezie, tabacco e marasca. Coinvolge  con la sua lunga ed elegante freschezza, segnalata dalla prolungata salivazione e persistenza dolce che riporta la marasca sul palato. Da abbinare a ravioli con ripieno di carne e/o arrosto di agnello.

Zuppa di lenticchie, tempera di borragine e arrosto
Zuppa di lenticchie, tempera di borragine e arrosto

Picconero 2011 è il vino sognato da Pierluigi Tolaini disegnato sul profilo dei vini di Bordeaux. Si produce solo nelle ottime annate selezionando le uve dalle parcelle migliori di Merlot e Cabernet Franc. Miscellanea di frutta e spezie dolci al naso, sfodera un gran corpo morbido ed elegante con una freschezza che accentua il tannino. E’ un vino pieno e molto godibile.

Tolaini Società Agricola S.R.L.
Strada provinciale 9 di Pievasciata 28 Loc. Vallenuova- 53019 Castelnuovo Berardenga – Siena
[email protected]    WWW.TOLAINI.IT
tel.0577356972

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *