Il corso di Federica Pizza Revolution oggi a Città della Pizza a Milano

26/10/2019 412
Citta' della pizza - Milano
Citta’ della pizza – Milano

Pizza Revolution arriva a Milano e precisamente a Città della Pizza, con un workshop già sold out, fissato per sabato 26 ottobre alle ore 17,45 alla Fabbrica Orobia di Milano.

Nella tre giorni dedicata alla pizza in tutte le sue declinazioni, per la prima volta in versione meneghina, non poteva mancare il primo corso accademico sulla pizza, curato da Luciano Pignataro per l’Università Federico II con il Centro Federica Web Learning.

Citta' della pizza - workshop
Citta’ della pizza – workshop

Città della Pizza, organizzata da Vinoforum, è una manifestazione in crescita, caratterizzata diversamente da altre dalla presenza, in contemporanea di tutti i tipi di pizza: una “città” abitata dai migliori artigiani della pizza al taglio, della romana, della napoletana, della pizza gourmet, di quella classica, contemporanea e anche fritta e gluten free. Città della Pizza è il luogo ideale per presentare il corso Pizza Revolution perché in entrambi i casi si potranno osservare, conoscere e –a Milano!- anche assaggiare le varie tipologie di pizza, espressione di una tradizione radicata e non univoca sulla pizza in Italia.

Esattamente come il corso online Pizza Revolution, a Città della Pizza l’ingresso alla manifestazione è gratuito: durante il week end ci saranno workshop per chi lavora con la pizza e per tutti gli appassionati, che amano la pizza in ogni sua forma e gusto e non perde l’occasione per imparare cose nuove e vuole scoprire tutti i segreti della pizza.

Il corso sulla Pizza rappresenta un caso unico in Italia: un’operazione che vede l’Università andare incontro a un pubblico composito di addetti ai lavori e di appassionati, di professionisti del settore e di giovani che si approcciano al mondo pizza.

Si può seguire gratuitamente, anche da uno smartphone, in qualunque momento, senza pagare nulla: basta cliccare sul tasto “iscriviti” in basso a destra di questa pagina web: https://www.federica.eu/c/pizza_revolution_ e dopo confermare il link sulla mail indicata per l’attivazione.

Nel workshop di sabato pomeriggio a Città della Pizza, il giornalista e scrittore Luciano Pignataro ci guiderà nella storia della pizza, ci disegnerà il futuro, ci spiegherà le tendenze. Con lui, la course manager del Centro Federica Evelina Bruno, che racconterà di questa esperienza inedita: unire 10 docenti universitari, 20 professionisti e circa 30 pizzaioli in un progetto comune di scoperta sulla pizza. Il corso è giunto alla quarta lezione e da martedì prossimo entra nel vivo della parte “tecnica”: impasto e cottura della pizza, con particolare attenzione alla farina, al dibattito sul lievito (di birra o naturale?) all’idratazione e alla lievitazione. La cottura verrà trattata nei forni a legna tradizionali della pizza napoletana stg e in quelli a gas o elettrici, più adatti alla pizza in teglia.

Nella prima Città della Pizza si attiva quindi un workshop sul primo corso Scientifico dedicato alla pizza: non un corso pratico, non un tutorial per imparare a fare la pizza ma un modo per esplorarne i diversi aspetti e sottolineare quanto questo cibo sia in realtà molto di più. La pizza in Italia è stata oggetto di una profonda rivoluzione (da qui il titolo Pizza Revolution) che l’ha riportata in cima alle preferenze degli italiani, che la vedono come il cibo che rende più felici, e l’ha resa qualitativamente ineccepibile: un simbolo vincente del made in Italy nel mondo, un prodotto artigianale italiano da diffondere – e opporre- a quello industriale delle multinazionali.

Tutti pronti per diventare studenti e cittadini di Pizza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.