Il Salotto di Boreale: il ristorante di 26 coperti dei fratelli Ferraro

19/3/2022 972

di Antonella Amodio

Terrazze, giardino, lounge bar, bistrot, area relax e da qualche mese anche Il Salotto, il ristorante di soli 26 coperti di Boreale, la struttura, o meglio “il polo” gastronomico dei fratelli Ferraro con trecento coperti complessivi, a pochi passi dalla Reggia di Caserta.

Un nuovo modo di concepire la ristorazione, che si rivolge a varie fasce di età e in diversi momenti della giornata, iniziando dalla colazione e terminando con il dopo cena, con i drink e i cocktails.

Un mix che piace molto, visto il successo che ha ottenuto in pochi mesi dall’apertura. Il Salotto va a completare la proposta gastronomica di questo progetto, che alza così il tiro in termini di offerta.

Il Salotto di Boreale
Il Salotto di Boreale

Intanto la location, bella e modaiola, è decisamente trendy con il suo ambiente cosmopolita e l’arredo di ultima generazione. Una tana anche per influencer, per chi vive la notte e per chi desidera trascorrere del tempo in un locale bello e attento al servizio.

Arredo - Il Salotto di Boreale
Arredo – Il Salotto di Boreale
Apparecchiatura - Il Salotto di Boreale
Apparecchiatura – Il Salotto di Boreale

La cucina è nelle mani di Adriano Di Silvio, lo chef che cura anche i piatti proposti al bistrot di Boreale e che a Il Salotto ha un approccio fusion internazionale, per poi affacciarsi alla tradizione campana ed italiana in generale.

Sala - Il Salotto di Boreale
Sala – Il Salotto di Boreale

Una cucina in effetti imprevedibile, poiché al di là del menù, lo chef ama esibirsi a mano libera, in estemporanea.

Portate con la presenza di ingredienti più occidentali, come il Raviolo orientale di carne di maiale, servito con quinoa alla barbabietola, sesamo nero e alga wakame, per poi ritornare in Campania con il Baccalà alla marinara, che vede giusto un elemento estraneo alla tradizione: il jus di carne.

Raviolo orientale di carne di maiale, servito con quinoa alla barbabietola, sesamo nero e alga wakame - Il Salotto di Boreale
Raviolo orientale di carne di maiale, servito con quinoa alla barbabietola, sesamo nero e alga wakame – Il Salotto di Boreale
Baccala' alla marinara - Il Salotto di Boreale
Baccala’ alla marinara – Il Salotto di Boreale

Gli gnocchi di ziti con assoluto di limone, pomodoro, gambero di Mazara e germogli di dragoncello, è il piatto che meglio di tutti esprime la nuova frontiera della cucina giovane e dinamica di Adriano. Ricordi di infanzia: Tortellini di carne, burro di bufala affumicato, prosciutto iberico e dragoncello.

gnocchi di ziti con assoluto di limone, pomodoro, gambero di Mazara e germogli di dragoncello -Il Salotto di Boreale
gnocchi di ziti con assoluto di limone, pomodoro, gambero di Mazara e germogli di dragoncello -Il Salotto di Boreale
Tortellini di carne, burro di bufala affumicato, prosciutto iberico e dragoncello - Il Salotto di Boreale
Tortellini di carne, burro di bufala affumicato, prosciutto iberico e dragoncello – Il Salotto di Boreale

Tra i secondi, la Guancia di bufalo, pomodorini del piennolo e cipolla croccante arrostita.

Guancia di bufalo, pomodorini del piennolo e cipolla croccante arrostita - Il Salotto di Boreale
Guancia di bufalo, pomodorini del piennolo e cipolla croccante arrostita – Il Salotto di Boreale

Il dessert di Tiramisù con cialda di cioccolato al latte è a cura del pastry chef Davide Viscusi, un dolce questo di grande equilibrio, cremoso e per nulla stucchevole.

Tiramisu' con cialda di cioccolato al latte - Il Salotto di Boreale
Tiramisu’ con cialda di cioccolato al latte – Il Salotto di Boreale

Carta dei vini e lista di drink molto interessante. Ricca proposta di caffè.

Costo di due portate orientativamente € 30,00

 

Il salotto di Boreale a Caserta
Viale Carlo III, km 24/850
Tel. 0823 134 1097
Chiuso il martedì

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.