Iseldo, il vino-evocazione del metodo ancestrale

15/4/2020 686
Iseldo Maule
Iseldo Maule

di Gennaro Miele

Un calice di vino, in alcune tradizioni familiari, è posto al centro del tavolo, dinanzi al patriarca.

È quello il punto i cui il racconto di una storia passa di generazione in generazione, sospeso come sono i lieviti che risalgono dal fondo di una bottiglia, eredità della fermentazione.

Questo residuo è una caratteristica osservabile nei vini che evolvono con il metodo ancestrale: leggermente frizzanti, petillant come dicono i francesi, dai sentori delicati, adatti per aperitivi e pasti leggeri.

La presenza dei lieviti è il risultato della mancata sboccatura che caratterizza questo metodo, al termine della fermentazione questi restano depositati sul fondo, nella bottiglia tappata con il tradizionale tappo a corona. Un imbottigliamento che è quasi rituale e che avviene nella settimana successiva alla Pasqua dell’anno successivo alla vendemmia.

Questo vino era la passione di nonno Iseldo Maule, il Commendatore, e l’assaggio ancestrale è il racconto della sua vita che si trasmette ai nipoti, calice dopo calice.

ANCESTRALE COL FONDO
ANCESTRALE COL FONDO

Iseldo -Ancestrale col fondo, viene fatto con uve Durella e Garganega nella zona di Gambellara (Vicenza) su ricchi suoli con presenza di tufi basaltici.

Si presenta con una leggera effervescenza, colore giallo paglierino tenue, i profumi sono fruttati, polpa di pera, albicocca, sentore di erba fresca bagnata e piacevoli note agrumate. L’assaggio è leggero, risponde alle sensazioni visive: bollicina piacevole e delicata, abbastanza morbido e fresco con attacco citrino. Si consiglia di permettere ai lieviti essere in sospensione, di assaggiarlo‘’turbio’’, per esaltarne la morbidezza.

È un vino evocativo, il suo ritmo musicale è morbido e fresco, Memories dei Maroon 5 nella parte iniziale del testo racconta ‘’ Here’s to the ones that we got’’ (Questa è per coloro che abbiamo avuto), attraverso il tempo e queste note nonno Iseldo ci porge il suo vino. Buon Calice.

***

CANTINA VINI ISELDO MAULE
Via Cavour, 26 – 36053
Gambellara Vicenza, Italy
https://www.iseldoancestrale.it