Ivrea: la Torta 900 della Pasticceria Balla

29/9/2018 5.9 MILA
Pasticceria Balla - La Torta 900
Pasticceria Balla – La Torta 900

di Floriana Barone
Alla fine del XIX sec a Ivrea, lungo le rive della Dora Baltea, il pasticcere Ottavio Bertinotti creò un dolce per celebrare l’avvento del nuovo secolo, il Novecento. Due soffici dischi al cacao farciti con una  golosa crema al cioccolato: la Torta 900 oggi è il dolce simbolo di questo comune in provincia di Torino.

Pasticceria Balla, ingresso
Pasticceria Balla, ingresso

Il famoso pasticcere era così ossessionato dalla sua creazione da allontanare qualsiasi curioso durante la preparazione della crema: decise quindi di proteggerla con un marchio brevettato. Poi, nel 1972, la famiglia di Umberto Balla rilevò laboratorio e brevetto. La sua ricetta è ancora un segreto e la denominazione è protetta da diverse registrazioni di marchio “Torta 900”, tutte di titolarità della famosa Pasticceria Balla, che si trova a pochi metri dalla Torre campanaria di Santo Stefano.

La Pasticceria Balla, i dolci
La Pasticceria Balla, i dolci

Oggi da Balla la Torta viene farcita al momento per garantire la freschezza del prodotto: può essere ordinata di varie misure e, su richiesta, la Pasticceria realizza anche Torte 900 di dimensioni speciali. I clienti possono comunque passare senza prenotazione per ritirare una Torta 900 da 3 a 25 porzioni. Per tradizione questo dolce viene completato solo con una spolverata di zucchero a velo con l’utilizzo di una mascherina per la scritta “Torta 900”.

Interno della Pasticceria Balla
Interno della Pasticceria Balla

Si può ordinare un trancio di torta da portare via o da consumare ai tavolini della pasticceria: è preferibile accompagnarla con una tazza fumante di cioccolata, con un caffè o con il tè. Cosa rende così speciale questa torta? L’ottima qualità degli ingredienti utilizzati: primo su tutti il cioccolato.

La torta è prodotta e venduta in esclusiva dalla Pasticceria, che, in passato, ha mosso ripetute azioni legali per difendere il prestigio del marchio e del dolce originale nei confronti delle numerose imitazioni. Il prezzo di questa leccornia? La Torta 900 costa 32 euro al chilo, ma vi assicuro: sono soldi ben spesi.

Pasticceria Balla
Corso Re Umberto, 16

10015 Ivrea (To)
Tel. 0125/641327
Aperta dal martedì alla domenica dalle 8:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 19:30.
www.torta900.com
Facebook

8 commenti

    antonio

    Grandiosa torta e meravigliose bignole….per quattro anni ho lavorato a Ivrea e per quattro anni trovavo rifugio da Balla, quando ancora era vicino alla Dora. Nostalgia di un’Ivrea animata e vivace. Grazie!

    29 settembre 2018 - 10:19

    Marco Galetti

    Grande Floriana e gran bel luogo Balla, se non l’hai già fatto e ricapiti a Ivrea, da Luglio Patrimonio Mondiale dell’Unesco, ti segnalo un posto valido per una sosta a pranzo: La Mugnaia.

    29 settembre 2018 - 10:29

      Antonio Prinzo

      Grazie! Spero di tornarci presto…ricordo anche con grande affetto Anita a Trausella, fantastica…se sei curioso trovi nel blog una mia recensione

      29 settembre 2018 - 21:36

        floriana barone

        Ciao Marco, vado molto spesso a Ivrea, soprattutto a Carnevale e a Pasqua!! Proverò la prossima volta questo posticino, un abbraccio!

        1 ottobre 2018 - 12:17

          floriana barone

          Grazie Antonio, vado a leggerla allora!!

          1 ottobre 2018 - 12:18

    Antonio Prinzo

    floriana barone

    Ciao Antonio, Ivrea è la mia seconda casa e il cioccolato la mia più grande dipendenza!!

    1 ottobre 2018 - 12:16

    john

    Mi piace molto questo

    9 ottobre 2018 - 17:41

I commenti sono chiusi.