La novità di 50 Top Pizza: il Forno Verde, ossia Pizzeria ad Alta Sostenibilità

28/7/2021 1.2 MILA

Nuovo importante riconoscimento per le pizzerie selezionate da 50 Top Pizza: il Forno Verde!

 

L’idea in se non è certo originale, ma nel mondo pizza è la prima volta che una guida guarda e premia anche la sostenibilità. Di fronte alla crescita e allo sviluppo delle pizzerie in Italia e in tutto il mondo è diventato un parametro importante da cui non si può certo prescindere.

I primi tre Forni Verdi saranno assegnati stasera sera nel corso della presentazione di 50 Top Pizza Europa!

Il Forno Verde viene riconosciuto alla Pizzeria che cura con attenzione l’approvvigionamento delle materie prime da produttori attenti alla compatibilità ambientale  rispettosi delle norme ecocompatibili e del lavoro delle persone.
Diventano centrali la riduzione della plastica e del polistirolo in ogni consegna dal produttore l pizzaiolo e dal pizzaiolo ai propri clienti.
Un altro aspetto fondamentale è l’impegno della pizzeria su questi temi, una presenza sia nel piatto ma anche sul sociale per fare opera di sensibilizzazione sulla difesa dell’ambiente in un momento drammatico e difficile per la storia dell’umanità in cui, ciascuno di noi per la sua parte e i piccoli comportamenti quotidiani, siamo tutti azionisti del nostro futuro e di quello delle giovani generazioni.

Cari pizzaoli, mettete nel rispetto della Natur lo stesso impegno che mettete negli impasti, chiedetevi se i vostri fornitori sono green e preferite coloro che lo sono! Prendete ortaggi e verdure da produttori che rispettano l’ambiente, eliminate gli sprechi, adottate contenitori compatibili, togliete la plastica dalle vostre pizzerie. Siate pizzaioli di avanguardia!

L’attenzione all’ambiente e la buona pratica di ecocompatibilità deve diventare la vera ossessione di ogni operatore della gastronomia, giornalisti compresi.

Come avevamo predetto nell’ultima edizione di Lsdm, la figura del vecchio gourmet che consuma infischiandosene dei costi sociali e ambientali è ormai tramontata: chi consuma e chi critica non può prescindere dalla pulizia dell’ambiente in cui viviano.

Ecco dunque il motivo per cui da domani 50 Top Pizza assegna I Forni Verdi!