La strastosferica pasta e piselli di Mimmo Lo Stuzzichino con il pisello centogiorni del Vesuvio e la stringata di Berardino Lombardi. Amen!

20/4/2018 2 MILA

Lo Stuzzichino, pasta e piselli centogiorni
Lo Stuzzichino, pasta e piselli centogiorni

Vabbè, avete capito che e paste con i legumi sono la nostra passione. Questa di Mimmo De Gregorio de Lo Stuzzichino di Sant’Agata sui Due Golfi è esplosiva, con il pisello centogiorni, neo presidio Slow Food sul Vesuvio, e la famosa stringata di Berardino Lombardi. Aggiungete il mischiato potente di Pastificio dei Campi, un po’ di olio de Le Tore ed avrete un capolavoro difficilmente eguagliabile grazie all’ingrediente segreto: la gioia!

Pasate piselli dello Stuzzichino

Ricetta di Luciano Pignataro

  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr piselli 100 giorni presidio slow food
  • 250 grammi di mischiato potente Pastificio dei Campi di Gragnano
  • 100 grammi di stringata del contadino
  • 1/2 cipolla ramata di montoro prodotto dell arca
  • 3 cucchiai di olio extravergine dop penisola sorrentina
  • Fogliette di menta
  • Sale e pepe qb

Preparazione

Tagliare la stringata a dadini e tritare finemente la cipolla
Far rosolare a fuoco basso in tegame per qualche munito
Bagnate con un poco di vino bianco e lasciare sfumare.
Quando la stringata si sarà dorata uniformemente aggiungere i piselli 100 giorni presidio slow food.
Mescolate e fateli insaporire per un paio di minuti con la stringata e la cipolla.
Coprite i piselli con acqua.
Quando i piselli sono quasi pronti aggiungere il mischiato potente (pasta) e cuocetela al dente.
Salate e regolate la densità della pietanza aggiungendo acqua bollente fino a raggiungere la densità desiderata.
Quando la pasta é cotta servitela ben calda con una foglia di menta fresca

Vini abbinati: Furore Bianco di Marisa Cuomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Settings