L’Ile douce, Milano – Una colazione a Parigi

26/2/2019 721
Ile' douce, l'entrata
Ile’ douce, l’entrata

di Lorenzo Allori

Una squarcio parigino si è aperto da oltre un anno ai confini del quartiere Isola, non troppo distante dalla stazione se si vuole concedersi una passeggiata.
Una patisserie boulangerie, dalla nivea facciata e dagli interni in legno chiaro levigato, che ha cominciato a farsi notare sin da subito per la raffinata proposta francofona, che va a braccetto con una proposta di caffetteria che sa unire l’arte della colazione all’italiana con le novità dello specialty coffee odierno. Il bancone, diviso da una importante colonna quasi a rimarcare al divisione precisa degli ambiti, accoglie sulla destra la parte dedicata ai dolci da colazione (croissant bicolori col caramello, leggeri e dal burroso aroma la geometrica biscotteria, e così via). A sinistra la cospicua distesa delle monoporzioni, disponibili anche da asporto, i cioccolatini e gli immancabili macaron.

Ilè douce, la parte di boulangerie
Ilè douce, la parte di boulangerie

Una bella novità è il dolce del giorno, una creazione che varia quotidianamente, in alternativa alle creazioni stagionali e ai cavalli di battaglia, come la Black Gold, una tarte di frolla morbida con un cremoso al cioccolato bianco e vaniglia Tahiti.
In questa pasticceria si divertirà chi ama il rigore geometrico, i sapori rotondi ma bilanciati dell’ inconfondibile pasticceria francese.

 

Ile' douce, il banco delle monoporzioni
Ile’ douce, il banco delle monoporzioni

Via Lambertenghi 15, Milano

Telefono: 02 4978 0658

www.iledoucemilano.it
Orari: Martedì- Domenica: 09/19