Linguine con la spigola, la ricetta di mare perfetta

8/10/2017 1.5 MILA

Linguine con la spigola
Linguine con la spigola

di Bruno Sodano

Oggi sono felice. È una bella giornata e fuori c’è il sole. Cosa c’è di meglio di una bella passeggiata? Prendo Lara (il mio bellissimo beagle) ed usciamo. Prendo il solito caffè e inizio a camminare. I turisti sono partiti tutti e l’aria che si respira è davvero pulita. Verso mezzogiorno ho quasi un richiamo che mi porta verso il porto e camminando camminando vedo una barca arrivare. Intravedo un pescatore e questo è davvero un buon segno vista l’ora di pranzo. Aspetto che si ferma, butto un occhio, il pescato c’è! Non posso fare a meno di notare una bella spigola di 3/4 di kg e non esito a comprarla. Al nord comprano i branzini, qui al sud noi li chiamiamo spigole e quando sono comprati sulla barca… sono tutta un’altra storia. Guardo Lara, Le faccio un cenno, e lei ha già capito che oggi si mangia. L’ho preparata in un modo molto semplice e veloce… a modo mio.

Linguine con la spigola
Linguine con la spigola

Linguine con la spigola
Linguine con la spigola

Linguine con la spigola
Linguine con la spigola

Linguine con la spigola
Linguine con la spigola

Linguine con la spigola

Ricetta di Bruno Sodano

  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per Per 2 persone persone

  • 200 gr di linguine
  • 1 spigola
  • 250 gr di pomodorini o datterini rossi
  • 100 gr di olive nere
  • 1 spicchio d'aglio
  • Sale e pepe qb
  • Olio Evo
  • Prezzemolo fresco tritato

Preparazione

Grattugiamo un aglio senza anima in una pentola con olio evo. Facciamo soffriggere un minuto e mettiamo a soffriggere la spigola (precedentemente pulita e squamata) 2 minuti per lato, non di più, ed aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà. Qui facciamo attenzione usando un paraschizzi perché l'olio può schizzare un po'. Dopo 3 minuti allunghiamo un bicchiere d'acqua, un pizzico di sale e pepe ed abbassiamo la fiamma facendo cuocere 7-8 minuti per lato. Facciamo attenzione a quando giriamo la spigola. Se la spigola è di 400 gr massimo 20 minuti totali. Il pesce meno cuoce e meglio è (se fresco soprattutto). Togliamo il pesce e puliamolo in un piatto ricavandone dei filetti. Manteniamo in caldo senza farlo asciugare troppo. Nel frattempo caliamo le linguine e scoliamo 3 minuti prima facendole finire di cuocere nel nostro sughetto. Un altro po' di pepe, una manciata di prezzemolo, un filo d'olio evo e mantechiamo fino a creare una bella cremina. Impiantiamo ed adagiamo sulla pasta un bel filetto di spigola. Volendo, le parti del pesce che pulendolo si sono sfaldatele, le possiamo far mantecare insieme alla pasta ma facciamo attenzione alle spine. Buon appetito