Lo zafferano della Costiera Amalfitana a Tramonti

6/9/2021 1.1 MILA
ZAFFERANO - Lo zafferano a Tramonti
ZAFFERANO – Lo zafferano a Tramonti

di Francesca Faratro

C’è oro rosso in Costa d’Amalfi, più precisamente a Tramonti dove questo cresce abbondante all’ombra di vigne secolari, coccolato dall’aria che sa di mare e di sale.

E’ lo zafferano, qui coltivato con cura dalla famiglia Caso, tutta impegnata nella produzione, dai più grandi ai più piccini.

ZAFFERANO - Scatto della raccolta dello zafferano della famiglia Caso
ZAFFERANO – Scatto della raccolta dello zafferano della famiglia Caso

“L’idea nasce in piena pandemia, quando abbiamo sentito l’esigenza di creare qualcosa di buono ma allo stesso momento utile per i nostri clienti. – affermano i fratelli Roberta, Federica e Claudio – Abbiamo deciso così di creare una linea che potesse arrivare a tutti, contenente diversi prodotti di nicchia. A partire da quelli che riempiono il nostro orto fino ad arrivare a quelli trasformati e pronti per il consumo, singolarmente confezionati da noi secondo le antiche ricette tramandate di madre in figlio.”

Tarallini al vino, marmellate, olio e tante altre preziose specialità capaci di fare il giro del mondo ed arrivare a casa di chi, comodamente, potrà assaggiare un boccone sano e di gusto.

“Il nostro segreto è l’amore della famiglia. Noi ci siamo inventati un lavoro, portando avanti i mestieri dei nostri avi, dei nostri genitori, reinventandolo, riadattandolo ai tempi attuali e modernizzandolo, a modo nostro.”

ZAFFERANO - La classica preparazione con riso e zafferano
ZAFFERANO – La classica preparazione con riso e zafferano

L’affezione per tale pistillo è stata la punta di diamante, vista anche la richiesta degli ultimi tempi che lo vedono costoso e prezioso allo stesso momento.

ZAFFERANO - La pasta
ZAFFERANO – La pasta

Al Sud è in forte crescita, con una diffusione sempre più numerosa nello stivale, con numerose aziende finalizzate nella produzione, piccole o grandi che esse siano ma mirate alla salvaguardia di un ingrediente di primissima qualità.

Dalla passione per lo zafferano, annoverato fra le spezie più costose del mondo e la relativa valorizzazione, è nato il progetto “Adotta un Solco”.

ZAFFERANO- La capacita' colorante dei pistilli e il colore rosso aranciato
ZAFFERANO- La capacita’ colorante dei pistilli e il colore rosso aranciato

Si tratta infatti di “adottare” una particella dello zafferaneto curato dalla famiglia Caso, titolari dall’azienda agrituristica “Il Tintore”, nella frazione di Capitignano. Loro, non solo cureranno tale area ma consentiranno al cliente il piacere di ricevere a casa propria il frutto del lavoro degli agricoltori e donare, con la stessa quantità d’amore, un prodotto tanto pregiato quanto benefico.

Difficilissimo di produzione, con un’attesa lenta nella crescita e una produzione laboriosa che richiede tempo e pazienza e pochissimo terreno, per coltivare zafferano c’è bisogno di tanto lavoro ed una buona manualità. Dopo la produzione del fiore, si continua poi con l’estrazione dello stimma trifido il quale viene lasciato seccare fino ad arrivare nelle cucine dove, a contatto con le cotture, assume il suo particolare aroma e le brillanti sfumature giallo dorato capaci di dipingere sete e tessuti.

Per ottenere un solo grammo bastano almeno centocinquanta fiori!

Adottando a distanza un solco di zafferano si potrà ricevere un certificato di adozione personalizzato con il nome dell’adottante, le foto delle varie fasi di coltivazione, quelle della raccolta, l’essiccazione e confezionamento e ricevere a casa propria il prodotto raccolto e pronto per ogni uso.

Il contributo dell’adozione sarà annuale.

Per qualsiasi dubbio e maggiori informazioni sarà possibile contattare l’azienda

“Il Tintore” all’indirizzo email [email protected] o telefonicamente  al 333/4527220