Lsdm 2018, Peppe Stanzione, Atelier Think Green in collaborazione con D’Amico

1/6/2018 733

 

Peppe Stanzione

di Francesca Faratro

E’ un luogo incantato Le Trabe, il ristorante immerso in un paesaggio magico fatto di acqua che scorre, legno e natura. Siamo a Capaccio ed in cucina c’è la professionalità di Peppe Stanzione. La sua è una proposta fondata sui sapori campani, con prodotti ottenuti da latte di bufala e ingredienti di stagione, provenienti dalla Piana del Sele. Il suo segreto sta nell’esperienza, quella che si è costruita nelle brigate di tutto il mondo e ha saputo far sua, con occhio vigile e volto al futuro, quello di chi, non si stanca mai!

“Riprendendo il percorso dell’acqua, cerchiamo di trasmettere alle persone che passano da noi, un ricordo, quello che si vive a tavola. Mi basta il sorriso dei miei clienti, quelli che criticano, perché no. I consigli sono quelli che ci aiutano a fare sempre meglio.

Oggi , non a caso il tema, pensiamo verde, ovviamente vegetale, elemento che spesso utilizzo nella mia cucina. C’è alla base una salvaguardia del territorio, a favore di prodotti bio, controllati e che rispettino l’ambiente. Nella gastronomia campana le verdure ci sono e non sono solo buone ma fanno anche bene” – spiega Stanzione.

A LSDM propone un’insalatina di legumi croccanti con ceci neri della Murgia, grano Senatore Cappelli e fagioli di soia. In collaborazione con l’azienda D’Amico, ha saputo valorizzare i prodotti con un piatto fresco e con le giuste consistenze.

C’è la croccantezza dei legumi e dei cereali ed il carciofo, quello bianco di Pertosa arrostito, a prevalere nel piatto. In accompagnamento la maionese alla menta, ottenuta con i fagioli di soia ed il latte di mozzarella, capace di donare al piatto la parte grassa che senza di essa, sarebbe mancata.

VINO IN ABBINAMENTO:

“Il Fresco” Prosecco DOC, Villa Sandi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.