Merumalia wine resort a Frascati: il progetto innovativo e bio della famiglia Fusco

23/4/2017 2.9 MILA
Merumalia, Giulia e Luigi Fusco
Merumalia, Giulia e Luigi Fusco

di Floriana Barone

Un luogo sospeso nel tempo, alle pendici delle dolci colline frascatane, proprio sopra l’antico Lago Regillo: Merumalia Wine Resort è un’Azienda biologica eco-sostenibile, costruita nel 2013 dalla Famiglia Fusco. Venticinque anni fa, Luigi e sua moglie Maria Teresa, baresi di nascita e grandi appassionati di vino, si sono innamorati di queste distese verdeggianti e hanno deciso di ristrutturare una tenuta con un casale di inizio Novecento per trasformarla in una accogliente casa di campagna ad uso familiare.

Merumalia, casale
Merumalia, casale
Merumalia, vista terrazza
Merumalia, vista terrazza

Dalla terrazza panoramica, che si erge sul Lago Regillo, si possono ammirare i vigneti Frascati DOCG e le colline di uliveti dei Castelli Romani. Un luogo storico: proprio lì, infatti, nel 496 a.C. fu combattuta la battaglia tra i romani e i latini.

Merumalia, vigneti
Merumalia, terrazza

Dodici ettari totali di terreno, di cui dieci di vigneto e uno di uliveto, oltre a qualche albero da frutto ornamentale: all’inizio la Famiglia Fusco vendeva l’uva ai produttori locali, prima che Luigi realizzasse il suo sogno, cioè quello di costruire una cantina e degli spazi tecnici per la vinificazione in azienda.

Merumalia, Luigi Fusco
Merumalia, Luigi Fusco

Una ristrutturazione nel rispetto dell’ambiente circostante, ma estremamente interessante e innovativa: la struttura, infatti, è dotata di tre diversi impianti: solare, a biomassa e geotermico. Il risultato è un vino di qualità, prodotto da vitigni autoctoni, della regione del Frascati DOC, quali Malvasia del Lazio, Greco Bianco e Bombino.

Merumalia, vini
Merumalia, vini

Un progetto di vita e familiare, che Luigi porta avanti con Maria Teresa e le loro tre figlie: Giulia, Claudia e Flavia, curato nei minimi particolari, anche grazie al lavoro dell’enologo Lorenzo Costantini. Tutte le persone dello staff della tenuta sono di questo territorio, con un’accentuata presenza femminile, come vuole la tradizione frascatana, in particolare per le fasi della potatura e della vendemmia.

Merumalia, vigneti
Merumalia, vigneti

Merumalia non è solo un’Azienda vinicola, come indica la parola stessa: dal latino “Merum”, cioè vino e “Alia”, che significa “altre cose”. Il casale, infatti, oggi è diventato una struttura per l’ospitalità, con quattro appartamenti completamente ristrutturati: gli ospiti possono optare per la formula del bed and breakfast immersi nella natura e nei profumi della campagna romana, con le colazioni a base di dolci fatti in casa, le marmellate preparate da Maria Teresa con la frutta della tenuta e il miele di Merumalia.

Merumalia, sala
Merumalia, sala
Merumalia, appartamenti
Merumalia, appartamenti

Il Resort, inoltre, è una location suggestiva per matrimoni e feste, con il coordinamento di chef della zona e  catering: lo scorso settembre, nel cuore del vigneto, è stato celebrato un matrimonio alla luce del tramonto. Inoltre, all’interno della struttura è presente un ampio spazio per eventi, degustazioni su prenotazione e lezioni di yoga.

La cantina è stata costruita scavando all’interno di una collina: pur rispettando il regolamento biologico, è gestita con sistema domotico attraverso una temperatura a pavimento controllata, che cambia all’interno della stanza, anche per i singoli silos. I vini riposano in silos di acciaio, ad eccezione del vino rosso e del vino dolce, conservati nelle botti di legno barrique. Sopra la cantina si estende un orto pensile di erbe aromatiche e ortaggi. I prodotti coltivati  trovano poi un giusto spazio nelle degustazioni e durante gli eventi organizzati in Azienda.

Merumalia, esterni cantina
Merumalia, esterni cantina

Le caratteristiche del vino di Merumalia sono fortemente influenzate dal terreno vulcanico di pietra basaltica, molto ricco di minerali. La tenuta produce principalmente vino bianco e un vino rosso, il Vetus IGP Lazio rosso, con riflessi violacei, un profumo intenso ed elegante con note di frutti rossi e spezie. Numerosi i premi conquistati da Merumalia: l’Associazione italiana Sommelier ha premiato il  Primo Frascati Superiore, il primo vino del Resort, come unico prodotto d’eccellenza di Frascati per la guida 2014. Nel 2016 l’Azienda si è aggiudicata anche il premio come Miglior Cantina Emergente nel Premio “Giro d’Italia”. L’ultimo riconoscimento al Vinitaly della scorsa settimana: il premio 5 Tralci di Bibenda 2017 con il Primo Riserva Frascati Superiore DOCG, un vino dal profumo intrigante con ampi aromi fruttati, adatto a pietanze della cucina romana tradizionale.

Merumalia, degustazioni
Merumalia, degustazioni

A Merumalia si produce anche un eccellente olio extravergine d’oliva biologico, realizzato unicamente attraverso procedimenti meccanici. Le olive vengono raccolte a mano in collina sui terreni vulcanici della tenuta. È un olio dal profumo delicato, con un retrogusto di pomodoro verde e dal sapore fresco, leggermente dolce, bilanciato con bassissima acidità. Moltissimi sono i turisti americani e del Nord Europa che arrivano in Azienda con un unico desiderio: partecipare alla vendemmia e raccogliere le olive insieme alla grande famiglia. E per il vino del 2017 non c’è da preoccuparsi: a Merumalia hanno appena concluso la fase dell’imbottigliamento e sembra che questa sia un’ottima annata.

Merumalia, arco, vino, olio
Merumalia, arco, vino, olio

Merumalia wine resort
Vicolo di Prataporci 8, Frascati (Rm)
340/2998994
WWW.MERUMALIA.IT
Facebook
Instagram