Formentera, ecco dove mangiare questa estate

19/6/2020 992

di Stefano Gualtieri

A Formentera, la piccola e celebre isola delle Baleari, i ristoranti di lusso non mancano ed eccellono in materia. Noi, chiaramente, non potevamo che testare di persona questa realtà. E così, su consiglio di chi vive vive sull’isola, abbiamo fatto il giro dei ristoranti più rinomati.

 

Chezz Gerdi

Locale storico di Formentera, il suo motto è “mas que un restaurante”. Situato lungo la spiaggia della vivacissima Es Pujols, centro nevralgico dell’isola, Chezz Gerdi strizza l’occhio ai migliori beach club che si possono trovare in giro per il mondo.
Aperto dalle 11 del mattino, il locale si prepara ad accogliere la numerosa clientela che lo frequenta per pranzo: in una location dalla bellezza unica a pochi passi dal mare, l’intero staff e il general manager Claudio Passiatore accolgono ogni cliente come un vero vip.

Chezz Gerdi
Chezz Gerdi

L’atmosfera che si respira da Chezz Gerdi è internazionale e tantissime sono le persone che, dalla vicina Ibiza o in vacanza in barca nelle Baleari, scelgono questo locale per le loro pause pranzo. Il ristorante dispone di un servizio tender che facilita l’ingresso a chiunque si trovi in barca.
Il momento dell’aperitivo è un altro appuntamento fisso per tutti coloro che siano alla ricerca di un ambiente cool. Dj set e ottimi barman animano tra le 18 e le 21 questo locale poliedrico.

La cena infine, si caratterizza per un’atmosfera più soft ed elegante. Il menù di Chezz Gerdi, come dichiarato dal general manager, è fusion: tradizione mediterranea ed elementi presi dalle cucine del mondo si fondono per dar vita a piatti inediti dai gusti sensazionali. Ciò che non manca mai è ovviamente la raffinata cucina di pesce, sempre freschissimo.
Una nota di merito va alla carta dei vini: Chezz Gerdi è uno dei pochi ristoranti sull’isola che ha un sommelier che si occupa della ricerca di etichette pregiate provenienti da tutto il mondo.

 

Casbah

Il ristorante Casbah è inserito all’interno dell’omonimo hotel, ma l’accesso è aperto anche a chi non vi soggiorna. Situato nel primo tratto della costa di Migjorn, una zona molto selvaggia e altamente suggestiva, Casbah accoglie i suoi ospiti in una location di estrema bellezza: i tavoli infatti si trovano circondati da un giardino naturale curato in ogni minimo dettaglio. La bellezza della natura qui dà sfoggio della sua essenza. Palme altissime, fiori esotici e piante meravigliose veicolano l’attenzione in questo ristorante esclusivo.

La gastronomia propone ricette mediterranee rivisitate in chiave contemporanea. L’ambiente decisamente elegante invita il cliente a vivere un’esperienza da favola. Lo staff, sempre presente e cordiale, sarà lieto di soddisfare ogni vostra richiesta fuori menù.
Casbah è infine un’ottima location dove celebrare eventi: matrimoni o meeting professionali sono curati con la massima attenzione.

Casbah
Casbah

 

Can Carlos

Magistralmente gestito dal suo fondatore, il giovane Francesco Manzoli, Can Carlos è un punto di ritrovo per tutti gli amanti dell’isola e della sua buona cucina. Raffinato, elegante e con una cucina sofisticata è letteralmente preso d’assalto durante l’estate. Prenotare un tavolo può diventare una missione ardua.

Si trova nel piccolo centro abitato di Sant Francesc ed è stato ricavato da un ex-circolo sportivo. L’ambiente, ricco di piante mediterranee e arredato con uno stile minimal, viene impreziosito da un tetto di luci che creano un’atmosfera magica. L’accoglienza riservata ad ogni cliente è una delle prime cose che ti fa innamorare di questo luogo.
Il menù propone piatti sia a base di pesce che di carne. Imperdibili a nostro parere i ravioli al pecorino e lo jamon iberico tagliato impeccabilmente da una persona addetta. Non lasciatevi naturalmente sfuggire i dolci i quali completano l’esperienza del gusto.

Can Carlos
Can Carlos

 

Es Molì de Sal

Ristorante storico dell’isola si trova affacciato sulla celebre costa di Ses Illetes, una meraviglia della natura inserita all’interno del Parque Natural di Ses Salines. È stato ricavato da un vecchio mulino, un tempo usato per lavorazione del sale e, la struttura esterna, ne rivela infatti l’antico uso. Aperto sia per pranzo che per cena è uno dei ristoranti più raffinati di Formentera.

L’ampia struttura offre a tutti i tavoli una suggestiva veduta panoramica sul mare. L’ambiente elegante, ma allo stesso tempo semplice, rende Es Molì de Sal uno dei luoghi imperdibili dell’isola.
Il menù propone piatti sia di carne che di pesce ma a nostro parere sono le ostriche e il pescato del giorno a meritare una menzione speciale.
Chi frequenta Es Molì de Sal è una persona alla ricerca della perfezione e del buon gusto: anche il momento dell’aperitivo, consigliatissimo per lo splendido tramonto che vi si può ammirare, è un’esperienza per i sensi.

Es Moli' de Sal
Es Moli’ de Sal

 

A Mi Manera

Lontano dai circuiti più noti, A Mi Manera è situato lungo la strada che conduce alla bellissima spiaggia di Cala Saona. Si trova all’interno di un vero e proprio orto botanico e, la verdura e gli ortaggi da loro prodotti, sono gli stessi usati nei piatti del ricercato menù.
L’ambiente invita al relax e i graziosi tavoli in ferro battuto evocano atmosfere rurali. Un tetto di luci caratterizza l’atmosfera che, vissuta in totale “plein air”, vi farà assaporare i profumi di questo tratto di macchia mediterranea.

Tra i nostri piatti preferiti consigliamo l’insalata a km 0 e lo spaghetto con pomodoro e burrata: un’esplosione di genuini sapori che vi farà ricordare per sempre questo ristorante senza tempo.

A Mi Manera
A Mi Manera