La cena di auguri di Assoenologi Campania da Nuceria Group

19/12/2017 1.1 MILA
La cena degli Assoenologi da Nuceria Group
La cena degli Assoenologi da Nuceria Group

Nuceria Group e gli Assoenologi Campania. Una cena di auguri che quest’anno il presidente Roberto Di Meo ha voluto organizzare in una delle aziende di etichette dotata della più avanzata tecnologia in Europa, con sedi a Milano, Torino, Nocera e Salerno della famiglia Iannone.
Proprio qui Raffaele Vitale ha preparato una cena semplice e a effetto: dopo gli aperitivi nello spazio organizzato mentre le macchine erano in piena attività.
L’open space della struttura è magnifico, davvero una fabbrica del futuro, in materiali compatibili e senza rumori assordanti.
Una farfalla panna e salmone in puro stile anni ’80 e una maccheronara con ragù di salsiccione i due piatti pensati dallo chef.
Presenti anche i presidenti del Consorzio Sannio Libero Rillo e del Vesuvio Ciro Giordano.
Il brindisi finale è stato fatto alla memoria di Nicola Trabucco, l’enologo del Falerno scomparso di recente.
Insomma una serata all’insegna dell’eccellenza, quella della viticoltura regionale che aveva quasi tutti i suoi rappresentanti (circa 40 enologi presenti) e di un’azienda che guarda al futuro.

 

La cena degli Assoenologi da Nuceria Group
La cena degli Assoenologi da Nuceria Group: Antonio Iannone con Raffaele Vitale e Roberto Di Meo
La cena degli Assoenologi da Nuceria Group
La cena degli Assoenologi da Nuceria Group: Ciro Giordano e Libero Rillo, Vesuvio e Sannio
La cena degli Assoenologi da Nuceria Group
La cena degli Assoenologi da Nuceria Group
La cena degli Assoenologi da Nuceria Group
La cena degli Assoenologi da Nuceria Group. Foto ricordo con Antonio e Raffaele davanti alle farfalle al salmone
La cena degli Assoenologi da Nuceria Group
La cena degli Assoenologi da Nuceria Group