Okusi Krasa Sapori del Carso

9/5/2019 464
Okusi Krasa Sapori del Carso
Okusi Krasa Sapori del Carso

Un viaggio alla scoperta dei luoghi nuovi, delle tradizioni vive e dei sapori antichi e sinceri

L’Unione regionale economica Slovena (URES) è un’associazione intercategoriale che dal 1946 raggruppa e rappresenta gli imprenditori Sloveni in Italia. L’URES è impegnata nello sviluppo dell’economia del Friuli – Venezia Giulia e nella salvaguardia degli interessi degli associati appartenenti alle varie categorie economiche, organizzando anche manifestazioni ed eventi di grande livello. La Slovensko deželno gospodarsko združenje – Unione regionale economica slovena (SDGZ-URES) organizza da 17 anni l’evento “Sapori del Carso – Okusi Krasa”, la rassegna enogastronomica che coinvolge un consistente gruppo di ristoratori, produttori, commercianti e artigiani del settore agroalimentare con sede nelle province di Trieste e Gorizia. I piatti e i prodotti tipici rappresentano l’elemento fondamentale di riconoscimento dell’offerta turistica locale e regionale, specie per i visitatori provenienti dall’estero. L’iniziativa coinvolge attivamente anche le associazioni di categoria dei produttori di vino, miele, olio, formaggio, caffè. Il nostro obbiettivo è quello di comunicare un territorio ricco di storia, cultura, enogastronomia che produce materie prime fresche e una cucina sana e genuina, legata alla tradizione, ma allo stesso tempo originale e ricca di sapori sempre diversi. Con la preparazione dei menu tradizionali, delle specialità e dei prodotti tipici del Carso e della tradizione locale, si vuole concorrere alla riconoscibilità, dal punto di vista enogastronomico e più in generale turistico e culturale, del territorio, quale punto di passaggio e di intersezione di diverse sensibilità, tradizioni e influssi. Si vuole così ribadire l’immagine della nostra regione come destinazione turistica “unica” ed enogastronomica. L’enogastronomia è un settore strategico sul quale stiamo investendo molto. Con diversi incontri di formazione stiamo rafforzando le competenze professionali degli operatori del settore e del personale delegato all’accoglienza e puntiamo ad un innalzamento qualitativo dei servizi per il turista. Inoltre con questo progetto vogliamo far immergere l’ospite in un’esperienza sensoriale e culinaria memorabile.

Il periodo clou dei Sapori del Carso si tiene con cadenza annuale nel periodo autunnale (tra ottobre e novembre), con menù e prodotti tipici nei locali, negozi di alimentari, panifici, e con eventi collaterali come ad esempio serate di degustazione, manifestazioni artistiche, mostre ed escursioni naturalistiche. Prosegue, poi, anche nei mesi successivi con i menù disponibili su prenotazione e i prodotti tipici in vendita negli esercizi aderenti. Grazie all’attività promozionale sul territorio e alla pubblicizzazione sui media locali, nazionali ed esteri, l’iniziativa Sapori del Carso si è imposta come un appuntamento di rilievo non solo locale, accanto ad altri eventi enogastronomici regionali, in grado di attrarre ospiti, visitatori, consumatori e turisti provenienti dal nord Italia e dalle vicine regioni slovene e austriache. Nel 2018 abbiamo iniziato una bellissima collaborazione con il gruppo delle Premiate Trattorie Italiane che hanno una visione molto simile a quella dei Sapori del Carso. La voglia di condividere un’esperienza, un percorso e una storia, li ha uniti diversi anni fa e da allora lavorano sinergicamente in piena armonia con la loro famiglia e la clientela. Le trattorie che, con tutta la famiglia dirigono, rappresentano per loro qualcosa in più di un semplice luogo del mangiare bene. E’ infatti la loro intenzione comunicare una zona, vendere un territorio e realizzare un progetto di salvaguardia delle loro antiche tradizioni e dei prodotti tipici. Il paesaggio che fa da sfondo è la cucina italiana, nella sua complessità, nelle sue sfaccettature e nel suo campanilismo. Un panorama variegato di cucine unite dalla voglia di perseguire un fine comune: salvare la tradizione, innovandola e proiettandola nel futuro. Un giro d’Italia di tavola in tavola, di cucina in cucina, di uso in costume. La varietà delle loro ricette rende bene l’idea del complesso panorama gastronomico italiano, ricco di cibi e di storia, unito dalla sola sintassi del pasto, la quale rende la nostra cucina unica al mondo: antipasto, primo, secondo e dessert.
Così anche per il gruppo Sapori del Carso è importante far conoscere il proprio territorio anche al di fuori dei confini regionali generando un ritorno turistico di qualità.

La serata carsica prevede un menù completo preparato da 🍖 5 trattorie: Al Refolo – Lokanda Devetak 1870 – Trattoria Gustin – El fornel Trieste, 🍷3 produttori di vino Agriturismo Milič (Zagrski) – Zahar Azienda Agricola – Az. Agricola Bajta Salež, 🥖 1panificio Panificio Bukavec Paolo, 🧀 1 caseificio Az. Agr. Dario Zidarič, 🍦1 gelateria Gelateria Soban, 🐄 2 aziende agricole L’insolito Maiale – Azienda Agricola Kmetija “Devetak Sara”, 1 produttore di Gin Tergeste Spirits: un’ autentica cena a più mani per far conoscere e diffondere la cultura della cucina di confine, tra Italia e Slovenia. La cena- degustazione sarà realizzata per promuovere e fare conoscere la grande tradizione eno- gastronomica del confine fra Trieste, Gorizia e la Slovenia. Un’occasione unica nel bergamasco per scoprire la ricchezza dei Sapori di un intero territorio che si trasferirà idealmente da VISCONTI con alcuni fra i migliori artigiani del cibo carsolino.
Il prossimo incontro si terrà all’Antica Trattoria del Gallo a Vigano Certosino Gaggiano il 2 settembre 2019.