Tramonti, Osteria Reale: dal cibo al vino una realtà da non perdere!

4/10/2020 2.2 MILA
Osteria Reale
Osteria Reale, i protagonisti

di Francesca Faratro

All’ombra di viti secolari che crescono rigogliose sfidando il tempo, l’osteria Reale prende il nome dalla famiglia che la gestisce ormai dal 2002. Oste d’eccezione Gigino con suo fratello Gaetano, i quali insieme conducono con passione e professionalità la loro attività immersa nel verde del polmone costiero, Tramonti e più precisamente nella frazione Gete. Accanto alla struttura del ristorantev i è la cantina dell’azienda,in origine un vecchio casolare di famiglia, destinato alla conservazione dei limoni, la lavorazione delle uve e delle olive.
Qui, la salvaguardia della vite è sacra, così come anche la difesa dei vitigni autoctoni a piede franco, coltivati a pochi chilometri dal mare e che qui hanno trovato un habitat ideale, beneficiando di un clima mite tutto l’anno.

In un’atmosfera bucolica, l’osteria si propone con uno stile familiare e accogliente proponendo agli ospiti i sapori territorio attraverso un menu schietto e semplice. Qui non  troverete dunque piatti sofisticati ma la stagionalità e la qualità accompagnati dal vino prodotto in loco, con etichette che nel corso degli anni si sono fatte spazio nel panorama nazionale e internazionale.

Per cominciare, la fragranza della focaccia fatta in casa che sostituisce il pane. E’ ben condita, con olio ed origano, croccante e sfiziosa per accompagnare le portare che si succederanno.

Gli antipasti richiamano le principali produzioni del territorio di Tramonti: c’è il fior di latte, la provola affumicata, qualche tocchetto di primo sale di mucca, il rotolo di mozzarella ripieno ed i salumi con salame e salsiccia. E poi non manca mai la ricotta, davvero imperdibile, servita qui con buccia di limone amalfitano grattugiata.

Osteria Reale - Antipasto freddo con Aliseo
Osteria Reale – Antipasto freddo con Aliseo

In abbinamento Aliseo, il bianco prodotto da due vitigni secolari: Biancazita e Biancolella, unite in simbiosi  per un calice fresco ed elegante.

Osteria Reale - La ricotta con limone e il primo sale
Osteria Reale – La ricotta con limone e il primo sale

Ancora antipasti, caldi stavolta, con sandwich di melanzane con provola e pomodoro, fresella con peperoni e olive taggiasche e la frittatina al forno con zucchine e cipolla. Un richiamo diretto ed efficace all’orto di stagione, in un piatto pieno di colore e sapori genuini.

Osteria Reale - Antipasto caldo con Getis
Osteria Reale – Antipasto caldo con Getis

Ci sono poi la quiche con crema di broccoloni, la parmigiana di melanzane e la scamorzina scottata ripiena con capocollo.
In abbinamento Getis, il rosato dell’azienda più volte premiato e realizzato con uve Tintore e Per’è Palummo.

Il primo piatto che proviamo propone paccheri con ragù di carne di manzo e di maiale in bianco, sfumato al vino Cardamone ed impreziosito con blue di Jersey.

Osteria Reale - Pacchero con ragu' di carne e Cardamone
Osteria Reale – Pacchero con ragu’ di carne e Cardamone

In abbinamento proprio il Cardamone, il rosso ottenuto da uve Per’è Palumm e Tintore, coltivate direttamente a Gete ed affinato un anno in acciaio ed un anno in bottiglia.

Osteria Reale - Pancia di maiale al Getis
Osteria Reale – Pancia di maiale al Getis

Tra i secondi piatti, la pancia di maiale con erbe aromatiche al profumo di Getis e l’arista di maiale su letto di funghi porcini e marinatura al Cardamone. Entrambi sono sfumati con il vino dell’azienda e abbinati al Borgo di Gete, il rosso riserva prodotto con le migliori uve Tintore, il vitigno a piede franco risalente a circa un secolo fa.

Osteria Reale - Arista di maiale al Cardamone e porcini e Borgo di Gete
Osteria Reale – Arista di maiale al Cardamone e porcini e Borgo di Gete

L’osteria, da sempre, è anche pizzeria. Come è noto Tramonti è la patria di centinaia di pizzaioli, e questa di Reale rispetta le caratteristiche della pizza tradizionale: leggera, lievemente croccante, ben lievitata per 24 ore. Da provare quella “Cardamone” con salsiccia cotta nel vino rosso ed un misto di formaggi del posto che insieme al fior di latte regalano un gusto sapido ed importante. A crudo, vi si può aggiungere l’olio evo prodotto dall’azienda e biologico.

Osteria Reale - Lo storico pizzaiolo dell'osteria
Osteria Reale – Lo storico pizzaiolo dell’osteria
Osteria Reale - Pizza Cardamone e l'olio BIO
Osteria Reale – Pizza Cardamone e l’olio BIO
Osteria Reale - La pizza gigante
Osteria Reale – La pizza gigante

I dolci sono fatti in casa. Se si ha la fortuna di trovarla c’è la crostata mandorle e fichi freschi o il semifreddo al torroncino.

Osteria Reale - Crostata fichi e mandorle
Osteria Reale – Crostata fichi e mandorle
Osteria Reale - Semifreddo al torroncino
Osteria Reale – Semifreddo al torroncino

Conclusioni:
Ospitalità, semplicità e sostanza sono le caratteristiche che questa osteria con cantina tra il verde delle vigne abbina ai loro vini con grande professionalità. Una famiglia, questa di Gigino Reale,  dedicata da sempre alla salvaguardia del territorio, dei vini autoctoni e dei sapori della terra.
Una piacevolissima tappa lontano dal caos della Costiera Amalfitana, dove poter godere della frescura dei Monti Lattari e dell’accoglienza dei proprietari.

Osteria Reale
Osteria Reale

Azienda Agricola Reale
Via Cardamone – Borgo di Gete
84010 Tramonti (SA)
Tel. 089856144    
www.aziendaagricolareale.it
[email protected]