Pasta patate e cenere, la più buona di sempre a Piazzetta Milu

29/12/2017 3.7 MILA

Pasta e patate e cenere
Pasta e patate e cenere

La più buona pasta e patate di sempre. Possibile? Sì, possibile, perché invece di giocare sul morbidoso Luigi Salomone di Piazzetta Milù ha puntato sulla freschezza e l’amaro del bruciato molto ben dosato. Obbligata la scelta della pastamista: un grande piatto nel quale la tradizione con la tecnica ci guadagna e vola, vola, volaaaaa.

Pasta patate e cenere

Ricetta di Luigi Salomone

  • 0.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr di pasta mista
  • 500 gr patate
  • 100 gr carota
  • 100 gr cipolla
  • 50 gr sedano
  • 50 gr prosciutto crudo
  • 500 gr vino bianco
  • 50 gr burro
  • 50 gr timo
  • 500 gr coscia di gallina
  • Basilico
  • 100 gr provola aff
  • 50 gr panna .

Preparazione

Pelare le patate, tostare le buccie in forno a 200 gradi per 10 minuti
Metterne da parte un po’
Fare un brodo con sedano, carota, cipolla, pollo e le bucce di patate abbrustolite
In una padella rosolare le patate con il prosciutto un po’ di timo, sfumare con tanto vino e a fine cottura frullare
Sciogliere la provola e la panna insieme in un piccolo pentolino
Cuocere la pasta nel brodo di patate arrosto ,mantecare con la crema di patate ,un po’ di vino ridotto burro e timo tritato .
Impiattate mettere un po’ di bucce tostate , bruciare con una fiamma e finite il piatto con la salsa di provola .

Vini abbinati: Nuit St George