Peperoni, patate e pomodori, ricetta veloce. Da lunedì!

25/9/2017 1.2 MILA
Le verdure crude, se tagliate uniformemente, sembra si trovino meglio
Le verdure crude, se tagliate uniformemente, sembra si trovino meglio

di Marco Galetti

Il grosso del lavoro, dopo aver lavato tutti gli ingredienti, consiste nel tagliare della stessa dimensione tutto quel che finirà in pentola, considerando che questo è un aspetto facoltativo, credo che questa preparazione casalinga rientri a pieno titolo, come ho evidenziato nel titolo, tra le ricette veloci, i colori sono valore aggiunto, non ho aggiunto altro se non, in quantità più o meno uguali:

Peperone verde
Peperone rosso
Peperone giallo
Patate
Pomodori pendolini

In una capiente pentola, dotata di coperchio per diminuire tempi di cottura e concentrare sapori e profumi, ho messo tutto a freddo con poco sale, poco olio, mezza cipolla di Tropea, (se serve, non di più, una tazzina da caffè, senza caffè ma piena d’acqua) e un piccolo peperoncino fresco, in quindici minuti ci si siede a tavola, le verdure risulteranno cotte ma ancora intere e non “ammassate”, si scioglieranno successivamente in bocca.

Nel piatto, a cottura avvenuta
Nel piatto, a cottura avvenuta

Questo piatto di verdure, oltre a poter essere mangiato così, può essere utilizzato con soddisfazione anche per numerose altre preparazioni, con un riso Thai, come accompagnamento ideale per un pollo al forno o come condimento per una pasta corta di buona qualità.

Incredibilmente buono anche con tagliatelle integrali, diventa piatto completo con qualche pezzetto di petto di pollo, aggiunto qualche minuto prima di portare in tavola.

La preparazione che preferisco, però, è un cous cous vegetariano, che può essere integrato anche da zucchine, melanzane e ceci, colorato piatto conviviale, che sazia senza appesantire e può essere gustato anche a temperatura ambiente, se servito caldo, sarà preferibile non restringere troppo il gradevolissimo sugo che formeranno le verdure, essenziale per bagnare la semola del cous cous.

Dettaglio a colori, i sapori sono garantiti da un fufblogger in versione casalinga e per nulla disperata
Dettaglio a colori, i sapori sono garantiti da un fufblogger in versione casalinga e per nulla disperata