Pizza & Prosecco

10/7/2019 552
Pizza & Prosecco
Pizza & Prosecco

Gusto e gioia di vivere, un viaggio sensoriale in Italia attraverso l’abbinamento di due prodotti simbolo del Made in Italy. La pizza in abbinamento al Prosecco DOC.

A ospitare l’evento la pizzeria Ribalta-New York City, vincitrice lo scorso anno del premio per la Valorizzazione del Made in Italy per la guida 50 TOP PIZZA.
Le pizze presentate da Pasquale Cozzolino hanno avuto tutte il carattere della contemporaneità, uno modo per proporre ai partecipanti una visione moderna e complessa del prodotto che ha visto nella semplicità il suo successo e che oggi vanta anche tante interpretazioni ricercate negli ingredienti, nel loro assemblaggio e bilanciamento.

Pizza & Prosecco
Pizza & Prosecco

Protagonisti i vini Prosecco DOC che in maniera ottimale hanno accompagnato con la loro freschezza e piacevolezza anche i gusti più intesi.  L’approfondimento è stato guidato dalla wine educator Tess Rose Lampert che racconta “La masterclass  Pizza & Prosecco è stato un successo. Circa trenta persone, un mix dell’industria del beverage, della stampa e degli influencer si sono riuniti per gustare un assaggio di 9 vini del Consorzio del Prosecco DOC in abbinamento a 3 pizze speciali. La versatilità del vino è stata evidenziata attraverso la degustazione guidata con assaggio in batterie da tre vini. Dai sapori semplici ai sapori complessi e speziati, il Prosecco si è sempre ben abbinato. Gli ospiti hanno anche imparato a conoscere la DOC Prosecco e le basi della produzione, dando un’idea del perché il vino ha quel tanto amato fresco e affascinante fruttato.

Pizza & Prosecco
Pizza & Prosecco
Pizza & Prosecco
Pizza & Prosecco

Le pizze preparate da Pasquale Cozzolino sono state

-Mozzarella affumicata, zucchine alla scapece D’Amico, filetto di pomodoro semisecco D’Amico, paprica dolce affumicata.

Mozzarella affumicata, zucchine alla scapece D’Amico, filetto di pomodoro semi secco D’Amico, paprica dolce affumicata
Mozzarella affumicata, zucchine alla scapece D’Amico, filetto di pomodoro semi secco D’Amico, paprica dolce affumicata

-Fior di latte, speck, Parmigiano Reggiano, zeste di limone, chips di cavolo riccio

Fior di latte, speck, Parmigiano Reggiano, zeste di limone, chips di cavolo riccio
Fior di latte, speck, Parmigiano Reggiano, zeste di limone, chips di cavolo riccio

-Mozzarella di Bufala, ‘nduja, cipolla stufata, porro fritto

Mozzarella di Bufala, ‘nduja, cipolla stufata, porro fritto
Mozzarella di Bufala, ‘nduja, cipolla stufata, porro fritto

I vini in abbinamento

Astoria – Prosecco DOC Treviso Extra Dry

Perlino – Prosecco DOC Extra Dry

Tenuta Sant’Anna – Prosecco DOC Extra Dry

Torresella – Prosecco DOC Extra Dry

Piera Martellozzo – “075 Carati” Prosecco DOC Extra Dry

La Marca – Prosecco DOC Extra Dry

Biancavigna – Prosecco DOC Brut

Valdo – Prosecco DOC Brut

Mionetto – “Prestige” Prosecco DOC Treviso Brut

Pizza & Prosecco
Pizza & Prosecco

Un commento

    Cristiano

    Un abbinamento veramente vergognoso quello col Prosecco. La Pizza merita altro.
    Ancora più vergognoso che, per ragioni puramente commerciali, tutto questo venga avallato da chi si fa invece paladino dei vini del Sud…
    Ma non è solo questione di campanilismo, è che il Prosecco (anzi l’uva Glera) fa veramente schifo e con i suoi residui zuccherini, anche nelle versioni brut, fa veramente a pugni con la Pizza in qualunque sua versione.
    Complimenti.

    10 luglio 2019 - 15:37

I commenti sono chiusi.