Napoli, Moccia Al Terrazzo. Tradizione familiare e pizza nuova con Roberto Moccia

25/1/2017 2.6 MILA
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia bufala e  piennolo
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia bufala e piennolo

Pizzeria Moccia Al Terrazzo Napoli
Viale Colli Aminei 99/101
Tel. 081.7414400
su Facebook
Aperto sempre
Chiuso mai
Pizze da 4 a 10 euro

di Tommaso Esposito

Tradizione familiare.
Pizzaioli da più generazioni con esperienza in più parti di Napoli e provincia.
Al Terrazzo è aperta sul Viale dei Colli Aminei, non lontano dal presidio ospedaliero CTO da una ventina di anni.
Ha cominciato papà Antonio Moccia.
Ora continua Roberto con Michele e Sascia.
Una recente ristrutturazione delle sale al piano inferiore e del terrazzo, appunto, aperto d’estate, affacciato sul viale.

Moccia Al Terrazzo la sala inferiore
Moccia Al Terrazzo la sala inferiore
Moccia Al Terrazzo la sala inferiore
Moccia Al Terrazzo la sala inferiore

Poi la svolta impressa da Roberto.
Sul filone della tradizione, aria nuova.
Nei panetti, ovvio.
Impasto diretto, farina doppio zero e zero, alta idratazione, lunga lievitazione e maturazione a volte fino a trenta ore.

Moccia Al Terrazzo Roberto  Moccia l'impasto
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia l’impasto
Moccia Al Terrazzo Roberto  Moccia l'impasto
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia l’impasto

Risultato evidente. Vale per la sala come per l’asporto.

Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia la Margherita
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia la Margherita
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia la Margherita da asporto
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia la Margherita da asporto

Pizza M con cornicione bello alto, aerato, soffice.
Disco sottile, boccone morbido e scioglievole.

Moccia Al Terrazzo  Roberto Moccia  la marinara
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia la marinara
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia bufala e piennolo struttura pizza
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia bufala e piennolo struttura pizza

Sostanza e leggerezza.
Quello che oggi si chiede per una buona pizza.
Ben fatti anche i crocchè, di patata vera, e la frittatina di maccheroni.

Moccia Al Terrazzo i fritti
Moccia Al Terrazzo i fritti

Poi ci si può fermare per una Pizza Margherita con piennolo e bufala di grande livello, grazie anche alla qualità del pomodoro e del latticino.

Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia bufala e piennolo
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia bufala e piennolo

Così pure è il calzone di scarola provola e alici reso ancora più goloso da scaglie di caciocavallo sulla crosta.

Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia calzone di scarola e provola
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia calzone di scarola e provola

Cottura a bocca di forno perfetta, lo vedi quando scruti all’interno, negli anfratti.

Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia calzone  di scarola e provola
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia calzone di scarola e provola

Anche qui levità, sostanza, sapore, gusto pieno e ricco.
Soprattutto perché questo giovanotto, oltre al saper governare l’impasto, sorprende per la sua capacità di amalgamare bene gli ingredienti, di rendere equilibrati i sapori anche quando si ha a che fare con le alici salate, i capperi e le olive nere.
Ovvio, poi, che Margherita e Marinara tra queste mani diventino buone.

Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia la marinara
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia la marinara
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia  la marinara
Moccia Al Terrazzo Roberto Moccia la marinara

Ci si aspetta ora un passo ancora più avanti: arricchire la dispensa con ulteriori prodotti di eccellenza, soprattutto oli e pomodoro San Marzano Dop.
Intanto la passione e l’entusiasmo di Roberto sono sicuramente una nuova bella risorsa per la pizza napoletana a Napoli.