Alvignano, alla pizzeria Lo Chalet c’è la pizza a metro di Peppino Simone

7/10/2018 9.4 MILA
Lo Chalet, Peppino Simone
Lo Chalet, Peppino Simone

di Antonella D’Avanzo

Da oltre tredici anni Peppino Simone sforna metri di pizza al civico 14 di via Olivella, una bella e caratteristica strada di campagna situata nei pressi del Miglio XXV, località che incontriamo prima di arrivare al centro di Alvignano, famosa per le ottime produzioni casearie conosciute in  tutto il mondo.

Lo Chalet. Gli esterni
Lo Chalet. Gli esterni

Parliamo della pizzeria Lo Chalet, 150 coperti distribuiti su tre sale, struttura e arredamento rustico che riprendono molto quello degli chalet di montagna, spazi enormi, un giardino con alberi di olivo, un parco giochi per bambini e un ampio e gratuito parcheggio. La gestione è familiare, Peppino che ha trascorso gran parte della sua vita ad imparare l’arte del pizzaiolo un po’ in giro per la Campania fino a fermarsi qui,  per mettere in piedi la sua creatura, così ama definire il suo locale realizzato a piccoli passi e con tanti sacrifici, impasta, stende ed inforna guidando i suoi ragazzi che lo seguono da tempo e, la moglie Rosa, è in sala tra comande e cassa.

Una realtà nata ed affermatasi con la pizza a metro, che guarda alla scuola di Gigino di Vico Equense: pizza rettangolare larga trenta/trentacinque centimetri, lunga mezzo metro, lunghezza che può variare e, servita in teglie di alluminio.

Lo Chalet, la pizza a metro
Lo Chalet, la pizza a metro

L’impasto è quello della pizza napoletana, dove Peppino lo spinge ad una lievitazione di ventiquattro ore e gli ingredienti sono quasi tutti del territorio, prodotti ad Alvignano, come il fior di latte, la mozzarella e la ricotta di bufala campana Dop, l’olio e le verdure.

Peppino Simone, pizzeria lo Chalet
Peppino Simone, pizzeria lo Chalet

Il forno e la cottura cambiano. Si tratta di un forno a legna a doppia camera più grande rispetto al tradizionale per la pizza napoletana, infatti ha un diametro di 1,65 centimetri, costruito sul posto da un bravissimo mastro fornaro locale, Pasquale Fazzone, autore di forni di autorevoli pizzaioli campani, dove la pizza per le sue dimensioni, cuoce in modo più lento, per un risultato leggermente croccante.

Lo Chalet, il forno
Lo Chalet, il forno

A menù troviamo sia le pizze classiche che quelle di fantasia con prodotti rigorosamente stagionali e il mezzo metro si può ordinare fino ad un massimo di tre farciture diverse.

Lo Chalet, mezzo metro margherita, mediterranea e ai 4 pomodorini
Lo Chalet, mezzo metro margherita, mediterranea e ai 4 pomodorini
Lo Chalet, pizza a metro margherita con i il pomodoro a pezzettoni
Lo Chalet, pizza a metro margherita con i il pomodoro a pezzettoni
Lo Chalet, pizza coa metro con scarola, mozzarella dop affumicata, olive, capperi e parmigiano reggiano
Lo Chalet, pizza coa metro con scarola, mozzarella dop affumicata, olive, capperi e parmigiano reggiano

Lo Chalet non è solo pizza a metro ma anche pizza tonda e cucina tipica, gustosi in questa stagione e in quella invernale  sono il pan cotto e le pettole con i fagioli.  Buona la proposta di carne alla brace.

Mezzo metro di pizza margherita costo 8 euro.

Metodi di pagamento: contanti e carte di credito circuito Visa e MasterCard.

Pizzeria Lo Chalet
in Via Olivella, 14 (Miglio XXV)

Tel. 335 6446132
Aperto solo la sera e la domenica a pranzo ma solo per la cucina
Chiuso lunedì