Verona, Saporè Down Town. La pizza di Renato Bosco ora si gusta anche nel centro di Verona

17/12/2017 835
Saporè Dow Town Verona
Saporè Down Town Verona

La pizzeria di Renato Bosco a Verona
Sapore Down Town

Via Amanti 6
Tel. 045.8032221
www.boscorenato.it
Su Facebook
Aperto sempre
Chiuso martedì
Pizze da 5 a 12 euro

di Tommaso Esposito

Passare da lui è un po’ come andare da Franco Pepe,
Ma al Nord.
Un punto di riferimento, insomma, insieme a Simone Padoan che sta lì vicino, a una decina di kilometri.
Scuola veneta.
Ricerca, sperimentazioni, conoscenza dei processi, delle tecniche, delle materie prime.
E passione, tanta passione.
Quello che serve per lasciare il segno e tracciare una rotta.
Ora da San Martino Buon Albergo dove ha cominciato da giovanotto a impastare e infornare Renato Bosco ha replicato in pieno centro a Verona, poco distante dalla Casa di Giulietta.
Troverete un avviso ai naviganti: Qui scoprirai la Pizza Contemporanea e le sue forme. Non aspettarti la solita pizza.
Ecco vediamo le cifre di questa interpretazione, indicata dall’autore come insolita.
Ci siamo seduti a pranzo.
La carta è la stessa della sera, ma in più ha qualche piatto di cucina e qualche burger.
Indicazioni veloci per navigare.
Pizza crunch, come variante dalla pizza in teglia alla romana
Pizza doppio crunch, due tranci farciti.
L’aria di pane.
Mozzarella di pane.
Pizza senza lievito.
Tutte da farine semintegrali, di tipo 1.
Lievitazione naturale o con pasta madre viva ad eccezione della pizza senza lievito che va per idrolisi degli amidi.
Cottura in forno elettrico, a San Martino c’è il forno a legna per l’asporto.
Cominciamo con aria di pane.
Quattro spicchi. Due gusti.
La classica sempre buona con burrata alla pugliese, crudo di Parma Sant’Ilario 30 mesi, polvere di cipolla rossa e basil cream.

Saporè Dow Town Aria di pane L'autunno
Saporè Down Town Aria di pane L’autunno

L’autunno con crema di cavolfiore, formaggio GialloBlu, noci, salsa di miele, aceto balsamico e sesamo.

Saporè Down Town Aria di pane L'autunno.
Saporè Down Town Aria di pane L’autunno.

Pizzeria Renato Bosco Verona

Aria di pane perchè tra la crosticina esterna, decisa friabile, croccante, c’è la mollica scioglievole e aerata.
Intenso il gusto del pane e impeccabile il topping, equilibrato e goloso.
Pizza senza lievito, tonda.
In versione Marinara. Ci sono pomodoro, origano, basilico, acciughe.

Saporè Down Town la marinara e le alici
Saporè Down Town la marinara e le alici

 

Saporè Dow Town la marinara
Saporè Down Town la marinara

E Parmigiana. Con parmigiana di melanzane, fiordilatte. E parmigiano in uscita, abbondante.

Saporè Dow Town pizza parmigiana
Saporè Down Town pizza parmigiana

 

Saporè Dow Town pizza parmigiana
Saporè Down Town pizza parmigiana

L’impasto nasce da un processo di fermentazione degli amidi per idrolisi.
Cottura spinta finché diventa croccante il cornicione, ma resta soffice all’interno.
Intenso è l’aroma del pane.
Piacevole, buona senza dubbio.
Mozzarella di pane.
L’abbiamo assaggiata in finale.
In pratica è un panino cotto al vapore.
L’abbiamo provato la proposta di Zucca.

Saporè Dow Town Mozzarella di pane
Saporè Down Town Mozzarella di pane

Pizzeria Renato Bosco Verona

Saporè Dow Town Mozzarella di pane alla Zucca
Saporè Down Town Mozzarella di pane alla Zucca

Con burrata alla pugliese, sfoglie di zucca, amaretti e olio al rosmarino.
Quasi un dessert, gradevole e piacione.
Servizio impeccabile.
Atmosfera rilassata, da pizzeria familiare e clientela variegata: famiglie, coppie, ragazzi.

Saporè Dow Town Verona la sala
Saporè Down Town Verona la sala

Pizzaioli con cappello e movenze da chef.

Saporè Dow Town al bancone
Saporè Down Town al bancone

 

Saporè Dow Town la marinara e le alici
Saporè Down Town la marinara e le alici

Dunque, se questa pizza non è solita giacché non è alla napoletana non ci è dispiaciuto.
Anzi l’abbiamo gustata e preferita ai pezzotti partenopei che pure da queste parti sono arrivati.

Pizzeria Renato Bosco Verona

2 commenti

    friariello

    (17 dicembre 2017 - 21:04)

    No comment.

    Antonio

    (17 dicembre 2017 - 21:17)

    Disco molto piccolo, inoltre anche il pane a forma di pizza può essere buono…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *