Polpo alla Luciana, l’antica ricetta napoletana che esige la scarpetta

26/10/2018 1.6 MILA

Polpo alla Luciana
Polpo alla Luciana

di Matteo Scibilia *

*Chef e titolare dell’Osteria della Buona Condotta di Ornago

Polpo alla Luciana

Ricetta di di Matteo Scibilia

  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti

  • Due polpi da 500/600 grammi l’uno
  • olio extravergine d’oliva
  • sedano
  • cipolla
  • cinque pomodori maturi
  • un bicchiere abbondante di vino bianco
  • pepe e niente sale
  • prezzemolo fresco

Preparazione

Pulire la testa dei polpi.
Preparare del sedano e della cipolla tagliati in pezzi grossolani
Dividere ogni polpo in tre pezzi
Scaldare un po’ d’olio extravergine e quando l’olio è caldo, con una pinza da cucina, porre i pezzi del polpo in padella uno alla volta, i tentacoli dovranno arricciarsi e tendere al rosso, a questo punto aggiungere la cipolla, il sedano, i pomodori maturi, un bicchiere abbondante di vino bianco.
Non salare e cuocere a fuoco moderato a pentola coperta.
Un chilo di polpo nella propria acqua dovrà cuocere 45/50 minuti per risultare morbido ma non sfatto, completare il piatto con un po’ di pepe macinato al momento del servizio e del prezzemolo fresco.

Un commento

    Adriana

    (27 ottobre 2018 - 10:17)

    Una ricetta semplice semplice da provare assolutamente. Il risultato effettivamente sembra considerare un’ottima scarpetta :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.