Arancina siciliana classica: la ricetta perfetta del cuoco stellato Paolo Barrale

13/12/2017 2.8 MILA

Paolo Barrale
Paolo Barrale

di Paolo Barrale

Paolo Barrale con le arancine e la sua brigata
Paolo Barrale con le arancine e la sua brigata

Paolo Barrale, preparazione
Paolo Barrale, arancine in preparazione

Le arancine di Paolo Barrale pronte da friggere
Le arancine di Paolo Barrale pronte da friggere

Arancine in cottura
Arancine in cottura

Arancine appena fritte
Arancine appena fritte

Arancina appena fritta
Arancina appena fritta

Arancina di Paolo Barrale per Arancina Day
Arancina di Paolo Barrale per Arancina Day

Arancina siciliana classica

Ricetta di Paolo Barrale

  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti

  • Kg 1 riso arborio
  • 100 gr vino bianco secco
  • lt. 2,5 di brodo di pollo
  • gr. 100 burro
  • Gr 100 parmigiano
  • g.20 di sale
  • 2 bustine di zafferano
  • 1 cipolla
  • Ingredienti per il ragù:
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 2 foglie d'alloro
  • 10 chiodi di garofano
  • 1 pz di cannella piccolo
  • gr250 tritato suino
  • gr.250 tritato bovino,
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 200 gr di piselli
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • gr.250 di caciocavallo a cubetti

Preparazione

Fate un risotto partendo
Dalla tostatura del riso vino bianco
Sale
E poi cipolla e brodo
Ultimate con zafferano
Burro e parmigiano.

In un tegame ,largo,mettere la cipolla,la carota e il gambo di sedano tritati finemente con un filo d'olio. fare andare a fuoco lento dopo qualche minuto versare la carne suina e la carne bovina e farla rosolare,quando la carne sarà rosolata,alzare la fiamma, sfumare col vino bianco. Spolverare un po' di farina aggiungere l'alloro ,i chiodi di garofano e la cannella ed il concentrato di pomodoro sciolto in un bicchiere d'acqua tiepida,aggiungere altri due bicchieri d'acqua aggiustare di sale e di pepe e fare cuocere a fuoco lento per circa 2 ore
finita la cottura unire i piselli sbollentati e quando freddo il caciocavallo a cubetti mescolando .
prendiamo sul palmo della mano una manciata di riso e formiamo una palla ,grande quanto un'arancia,apriamo poi questa palla appena formata e la riempiamo con una bella polpetta di ragù .passateli in pastella fatta da acqua e farina rimacinata
e poi nel pangrattato.
Friggere in olio a 170 gradi fino Doratura..attendete 5 mn e mangiate!