La Bottega, stella Michelin italiana a Ginevra

1/10/2018 3.1 MILA

di Laura Guerra

Un toscano a Ginevra: lui è Francesco Gasbarro, il suo ristorante è La Bottega in rue de la Corraterie zona città vecchia. Una stella Michelin arrivata a soli 5 mesi dall’apertura che ha consegnato lo chef toscano e il suo socio Paulo Airaudo al fine dining  italiano della città svizzera.

Formatosi prima nella trattoria di famiglia e poi in alcune grandi cucine toscane, Gasbarro ha conquistato velocemente il palato dei ginevrini con la sua  cucina italiana ispirata dalla tradizione ma interpretata con tecnica contemporanea.

La sala  moderna e accogliente è arredata con un  mix di legno, ferro battuto , pareti in mattoni, affidato a firme del design italiano Sestini e Corti azienda che si caratterizza nella trasformazione di materiali di recupero, lo stesso stile caratterizza anche  la mise en place.

Aprono la cena i simboli della tavola italiana  l’olio il pane e una coppetta di strutto che ripropone i  sapori dell’ antica fettunta toscana. Gradevoli e divertenti gli antipasti: chips al nero con ceci, sgombro in saor, raviolo di verza e capperi, chips di barbabietola: spicca per freschezza  e sapidità  l’ostrica con sedano e pompelmo.

Si continua con la saint-jacques con l’insalatina di mela e finocchio e salsa di corallo ricavato dalla conchiglia stessa della capasanta abbinamento che alterna il sapore dolce alle note marine.

I primi esprimono la scelta decisa di valorizzare due protagonisti  della tavola italiana, il risotto e la pasta fresca ripiena affidandoli alle due verdure di stagione: la rapa rossa nel risotto con il gorgonzola e il cavolo rosso  che esalta i tortelli.

La nota vegetale continua e sorprende nell’insalatina di cime di rape – i friarielli napoletani – che accompagna il  filetto di triglia appena scottato e rende la portata il vero piatto sorpresa della cena.

I dolci in un gioco di consistenze fra cremosità e croccantezze chiudono il menu.

L’ambiente è impreziosito da alcuni pezzi d’arte contemporanea come  il gatto di Monsieur Le Chat  painting artist internazionale che dissemina i suoi gatti gialli in diverse città europee.

Il suo felino qui sembra sorvegliare il lavoro al pass.

 

La Bottega a Ginevra

Rue de la Corraterie 21
Aperto a pranzo e cena, sabato solo la sera. Domenica chiuso
Tel. 41 22 736 10 00