La Tonnarella e la cucina della felicità in una delle terrazze più belle del mondo

28/8/2017 2.3 MILA
Sorrento dalla Tonnarella
Sorrento dalla Tonnarella
La Tonnarella a Sorrento
Via Capo, 31, 80067
Tel.  081 878 1016
www.latonnarella.com
Spesso parliamo di cucina della gioia, della felicità: uno spaghetto con le vongole e le telline con una vino scelto da una buona carta su una delle terrazze più belle del mondo. Insomma, cosa vuoi di più dalla vita in una sera d’estate?
La Tonnarella a Sorrento è il posto giusto: Cristina Gargiulo ha preso in mano le redini dell’ex villa di famiglia trasfornata in un albergo ricco di personalità e non omologato con l’aiuto del marito Nello Esposito.
Ristorante La Tonnarella, terrazza
Ristorante La Tonnarella, terrazza

Una coppia giovane che dal giugno del 2016 ha deciso di riaprire lo spazio ristorante rinunciando alla banchettistica per offrire un servizio in più non solo alla clientela ma a chiunque si trovi a Sorrento. Personale simpatico, motivato e preparato e materia prima di altissima qualità: Nello infatti viene da una famiglia di pescatori ed è proprio questo uno dei motivi per cui conviene venire qui soprattutto nel periodo estivo quando la domanda del mare è tanta e la disponibilità ridotta.

La Tonnarella, il pescato del giorno
La Tonnarella, il pescato del giorno

I pitti sono essenziali e semplici, quelli maturati negli anni del boom economico quando le persone hanno iniziato a mangiare il pesce fuori casa. Nessuna velleita gourmet, solo materia e buona esecuzione.

La Tonnarella, gamberetti sale pepe e limone
La Tonnarella, gamberetti sale pepe e limone

Tutto è fatto in proprio, non eisstono imbustati. Come il carpaccio di tonno, qui perfino la polvere di prezzemolo è opera di Nello Esposito. Impossibile non apprezzare sapori unici, a meno che non si sia troppo abituati agli imbustati.

La Tonnarella, carpaccio di tonno con polvere di prezzemolo e colatura di alici
La Tonnarella, carpaccio di tonno con polvere di prezzemolo e colatura di alici
La Tonnarella, spaghetti con vongole e telline
La Tonnarella, spaghetti con vongole e telline
La Tonnarella, spaghettoni con noci e pinoli
La Tonnarella, spaghettoni con noci e pinoli

ladifferenza la si vede in questa bistecca di tonno dove c’è tanto sapore e in buon equilibrio con gli altri ingredienti che ne esaltano il sapore.

 La Tonnarella, bistecca di tonno con crema di zucchine e aceto balsamico
La Tonnarella, bistecca di tonno con crema di zucchine e aceto balsamico

CONCLUSIONE
Una serata alla Tonnarella è un must per gli amanti del mare. Alcune correzioni minime andrebbero fatte (via i grissini in busta dal cesto del pane, più spazio ai Fiano di annata) ma io speri che resti sempre così, in questa sua semplice essenzialità dove parlano la materia e l’impegno di una coppia giovane che valorizza il magico territorio sorrentino dove purtroppo adesso si sconta nei locali una certa serialità turistica. Imboccare la strada della qualità e proporla in un contesto magico come la terrazza della Tonnarella con affaccio su Sorrento, il Vesuvio e Napoli non ha prezzo per gli appassionati.

La Tonnarella, vino
La Tonnarella, vino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *