Pozzuoli, il Riccio’s e una storia che si rinnova

26/1/2018 3.9 MILA
Riccio’s - crema di zucca, alici di Cetara, stracciatella di bufala, polvere di liquirizia e cialda croccante
Riccio’s – crema di zucca, alici di Cetara, stracciatella di bufala, polvere di liquirizia e cialda croccante

di Romualdo Scotto di Carlo

Ristorante Riccio’s a Pozzuoli. Il benvenuto è di buon auspicio: alice ripiena di ricotta di bufala, mini hamburger di palamito e crocchetta di patate con carote e provola di Agerola. C’è mano leggera, sapori netti e nessuna tentazione di stupire a tutti i costi.

Riccio’s - alice ripiena di ricotta di bufala, mini hamburger di palamito e crocchetta di patate con provola di Agerola
Riccio’s – alice ripiena di ricotta di bufala, mini hamburger di palamito e crocchetta di patate con provola di Agerola

Siamo a Pozzuoli, al centro di quel lungomare che da qualche anno è tornato a vivere.

Ci sono i localini della movida e i tanti pub che lo animano tutte le sere. Ma c’è anche la grande pizza napoletana, grazie a Ciro Coccia prima e a Diego Vitagliano poi.

La sfida del “Riccio’s”, aperto ad agosto dello scorso anno, è riportarvi anche la buona tavola, quella che qui è stata di casa almeno da fine Ottocento sino agli anni Settanta dello scorso secolo. Il locale è semplice, pulito, pochi tavoli comodi e ben distanziati, un piccolo dehor esterno per godere delle giornate di sole e del colpo d’occhio del golfo.

Dalla cucina arrivano intanto altri buoni segnali: ottimi i pani e i grissini.

Riccio’s - i grissini
Riccio’s – i grissini

Ristorante Riccio’s a Pozzuoli.

Riccio’s - i pani
Riccio’s – i pani

Siamo a due passi da quel Rione Terra che racchiude millenni di storia flegrea e i cui ultimi anni sono suggellati nelle emozionanti “Storie dal Rione Terra” di Gemma Russo, giornalista nota ai lettori di questo blog ma anche appassionata cultrice di storia locale.

Qui, ai piedi dell’antica acropoli, nei locali sul mare del seicentesco convento dei Cappuccini, nel 1880 Gennaro Polisano imponeva il “Ragù Polisano” e i modernisti “cannoni Armstrong”, originali cannelloni dedicati alla fabbrica allora inaugurata lungo l’altro litorale puteolano.

Riccio’s - Vicienzo a mmare
Riccio’s – Vicienzo a mmare

Quando, nel 1926, il testimone passò a Vincenzo Maiorano ed alla inimitabile zuppa di pesce della figlia Anna, le terrazze di “Vicienzo a mmare” divennero così famose da ospitare Amedeo Nazzari e Yvonne Sanson per “Catene”, il film cult del 1949, che ci ha preservato immagini di rara bellezza di questo scorcio flegreo.

Angelo Gravino, chef aversano di buone esperienze, pare però tener testa agli illustri predecessori puteolani: usa ottima materia prima e la tratta con rispetto ma anche coraggio.

Riccio’s - crudo contemporaneo
Riccio’s – crudo contemporaneo

Il crudo di mare (chissà perché definito “contemporaneo”…) non tradisce.

Riccio’s - polpo arrosto, verdurine croccanti, cipolle in agrodolce e limone candito
Riccio’s – polpo arrosto, verdurine croccanti, cipolle in agrodolce e limone candito

Il polpo arrosto è tenero ed equilibrato.

 Riccio’s - calamaretti farciti con cipolle, crema di patate al nero di seppia, uovo e tartufo
Riccio’s – calamaretti farciti con cipolle, crema di patate al nero di seppia, uovo e tartufo

Ben bilanciata la crema di zucca.

Foto di copertina

Delicati i calamaretti, ricoperti di un non invadente tartufo.

Riccio’s - linguine di Gragnano con bolognese di mare e cacioso di bufala
Riccio’s – linguine di Gragnano con bolognese di mare e cacioso di bufala

Nella bolognese di mare, interessante, prevalgono i calamari ma funziona bene il formaggio di bufala.

Riccio’s - candela spezzata a mano con genovese, salsa di parmigiano e sentori di cannella
Riccio’s – candela spezzata a mano con genovese, salsa di parmigiano e sentori di cannella

Paradigmatica la trafila scelta per la genovese ma il parmigiano, presente anche in salsa, è una scelta opinabile e partigiana.

Riccio’s - baccala', giardiniera di verdure e spuma di datterini
Riccio’s – baccala’, giardiniera di verdure e spuma di datterini

Ottimo il baccalà, con nota di merito per la giardiniera, di bella consistenza e con la giusta nota acida, meno interessante la triglia.

Riccio’s - triglia di scoglio lardellata zuppetta di lenticchie e cialda al rosmarino
Riccio’s – triglia di scoglio lardellata zuppetta di lenticchie e cialda al rosmarino

Per i dolci l’ispirazione è ancora classica, molto zuccherina, però le esecuzioni sono precise.

Riccio’s - la piccola pasticceria
Riccio’s – la piccola pasticceria
Riccio’s - la zuppa inglese
Riccio’s – la zuppa inglese
Riccio’s - fagottino caldo di pasta sfoglia, crema, mela annurca e uva passa
Riccio’s – fagottino caldo di pasta sfoglia, crema, mela annurca e uva passa

Ristorante Riccio’s a Pozzuoli.

Riccio’s - spuma di ricotta, composta di fichi, cialda croccante, nocciole caramellate e sorbetto ai fichi
Riccio’s – spuma di ricotta, composta di fichi, cialda croccante, nocciole caramellate e sorbetto ai fichi

Dell’antico “Vicienzo a mmare” non rimane nulla. Al suo posto tristemente svetta uno scheletro in cemento armato, oggetto di una ultraventennale vertenza giudiziaria. Eppure forse lo spirito inquieto della cucina puteolana, quella dei Polisano e dei Maiorano, ha trovato un piccolo rifugio proprio su questo lungomare…

Riccio’s a Pozzuoli
Menu degustazione a 65 euro, alla carta da 40 a 70 euro.
Corso Umberto I 123
80078 Pozzuoli NA
Tel. 081.19259092
[email protected]
www.riccios.it

 

4 commenti

    Enrico Malgi

    (27 gennaio 2018 - 10:46)

    Ciao Romualdo, ogni tanto ti fai vivo e la cosa mi fa molto piacere. Sempre in gamba.

    Romualdo Scotto di Carlo

    (5 febbraio 2018 - 18:10)

    Perdonami il ritardo, Enrico… grazie mille!

    Enrico Malgi

    (6 febbraio 2018 - 08:40)

    Non ti preoccupare caro Romualdo. Un caro saluto.

    Andywine

    (12 febbraio 2018 - 23:26)

    Ciao Enrico, che spettacolo ! A guardare le foto e leggere i tuoi commenti, mi hai fatto venire l’acquolina in bocca, e la voglia di fare un salto dalle tue parti. Andrea (Andywine)

I commenti sono chiusi.