Crudo Re a Napoli apre lo spettacolare locale a via Poerio

28/3/2019 4 MILA
Crudo Re, Gianni Liotti
Crudo Re, Gianni Liotti

Crudo Re a Napoli
Via Carlo Poerio 45/46
Tel. 081 1916 8806
Sempre aperto, chiuso la domenica

La formula è quella vincente: antipasti di crudi con qualche contaminazione giapponese o sudamericana, un grande piatto di pasta e magari un dolce. In questo momento i locali che hanno adottato questa semplicità scoppiano di salute e possono invetsore. Dopo dieci anni a Piazza Vittoria Gianni Liotti si sposta di qualche centinio di metri a via Poerio, la strada che collega Piazza dei martiri e San Pasquale.
Straordinaria la nuova location, con più ambienti: gli appassionati affacciati alla cucina a vista, le riunioni di lavoro in un ambiente in alto, nella sala i tavoli sono ben distanziati. Sotto, una cantina di Champagne e un’altra con bianchi secchi e rossi.
Insomma, un vero salto in avanti con una cucina che non ha pretese, ma è efficace e che si poggia sulla buona materia prima. Certo gli spazi consentono qualche cosa in più rispetto a piazza Vittoria, noi abbiamo provato due grandi primi piatti, un soffritto di mare da sballo e uno spaghetto perfetto con i cannolicchi e la ‘nduja, il salume calabrese ormai adottato a Napoli da ristoratori e pizzazioli.
Tanto divertimento, come i mini panini, le tartare, il pescato del giorno cotto nei modi tradizionali. Ampia carta dei vini che è la passione che divora Gianni.
Insomma un posto dove si sta alla grande, sicuramente tra i migliori in città e in Campania.

Crudo Re, la sala
Crudo Re, la sala riservata
Crudo Re
Crudo Re la cucina
Crudo Re
Crudo Re tartare di dentice
Crudo Re
Crudo Re i panini di aragosta
Crudo Re
Crudo Re, panino con il tonno
Crudo Re
Crudo Re
Crudo Re, cannolicchi e ‘nduja
Crudo Re, cannolicchi e ‘nduja, spaghetti con cannolicchi e ‘nduja
Crudo Re
Crudo Re, fettuccia con soffritto di mare
Crudo Re
Crudo Re, l’olio

 

Crudo Re
Crudo Re dolci finali
Crudo Re
Crudo Re, le due cantine

Ristorante Crudo Re a Napoli