Il Ritrovo dei Golosi a Pignataro Maggiore, da Antimo Romano elogio della pizza in stile “Americana”

29/11/2017 7.5 MILA
Il Ritrovo dei Golosi – Antimo Romano al forno
Il Ritrovo dei Golosi – Antimo Romano al forno

di Franco D’Amico

Una realtà di cui bisogna prendere atto e vale un racconto, dall’areale di Bellona e nell’Agro Caleno in provincia di Caserta la pizza all’Americana da circa mezzo secolo ha sempre fatto parlare di sé, da queste radici parte la passione di un giovane locale come Antimo Romano che segue l’avventura del Ritrovo dei Golosi da circa 7 anni dall’apertura, insieme alla titolare Elena Tatiana Siciliano, anch’essa con esperienza diretta nella ristorazione da sempre. Da quarant’anni conosco questa “ruota” speciale, da ragazzi si andava da Jhon l’americano, tra i primi a proporla in un vicoletto alle porte di Bellona, lì si degustavano gli spicchi di questa tipicità unica nel suo genere.

Il Ritrovo dei Golosi – pizza all’Americana con tartufo, guanciale e cipolla alifana
Il Ritrovo dei Golosi – pizza all’Americana con tartufo, guanciale e cipolla alifana

E’ Bellona, la cittadina a destra Volturno definita per antonomasia la “Citta della Pizza Americana”, che annovera circa 40 locali gastronomici sul suo territorio dove gran parte sviluppano la tipologia della grande pizza servita a spicchi direttamente su vassoi che vengono sopraelevati su una apposita alzatina.

Il Ritrovo dei Golosi – il menu' e il supporto porta pizza
Il Ritrovo dei Golosi – il menu’ e il supporto porta pizza
Il Ritrovo dei Golosi – l'esterno
Il Ritrovo dei Golosi – l’esterno

Si arriva dunque ai giorni nostri ricordando questa specialità che viene dal passato, che non ha nulla da togliere alla pizza napoletana classica e ai suoi derivati da forno che hanno fatto la storia di Napoli e della nostra bella Campania, attraverso l’espressione dei maestri pizzaioli e delle Pizzerie autentiche che ben conosciamo, ma bisogna comunque tenere presente che anche nel casertano oltre a Bellona e Vitulazio, come nella stessa città di Caserta, andando a spulciare, è presente la tipologia della pizza Americana che parte da una storia singolare proprio da immigrati italiani che nel dopoguerra dello scorso secolo diffusero la tradizione della pizza in varie città statunitensi, dove erano presenti numerose comunità italiane come San Francisco, Chicago, Los Angeles e in primis la stessa New York, ricorrendo ad una pizza di grande dimensioni anche considerando i numerosi componenti delle famiglie italiane. Da qui derivano i nomi di grandi pizzerie americane che trionfano oggi con tale varietà negli States e altrove, comunque differente da quanto vedremo per consistenza e materia.

Il Ritrovo dei Golosi – parte della sala interna
Il Ritrovo dei Golosi – parte della sala interna

Qui nel corso di anni di duro lavoro due cittadini di Bellona Italo VALERIANI e Vincenzo AURILIO, gestirono tre distinte pizzerie nello stato del New Jersey e rientrati in patria, a partire dai tardi anni ’70 in poi, a Bellona nacque il mito della pizza Americana, grazie al loro impegno e all’apertura di due analoghe pizzerie nell’area denominata Monticello, dove tutt’oggi si ritrovano le storiche pizzerie che propongono il prodotto locale più amato come la Floridita, il Monticello, Bella Napoli e tante altre. Qui si riversano tantissimi buongustai provenienti da numerose città campane e anche dal Basso Lazio, nonché turisti che frequentano Bellona nella bella stagione e invadono la rinomata frazione di Triflisco, meta estiva dei viandanti della buona pizza americana.

Il Ritrovo dei Golosi – preparazione dell’impasto di Antimo Romano
Il Ritrovo dei Golosi – preparazione dell’impasto di Antimo Romano

Al Ritrovo dei Golosi, locale luminoso e sobrio negli arredi, comodo con parcheggio privato, si infornano da sempre pizze all’Americana, dall’apertura avvenuta circa sette anni orsono, la passione e la filosofia di Antimo Romano è solo vocata alla realizzazione di un prodotto di qualità, senza cavalcare onde o inseguire canotti, né guide, Antimo continua a raccontare i sapori della pizza Americana così com’è unica, con la ricerca di prodotti della filiera corta e del Sud, in particolare, l’olio di qualità e farine del Molino Polselli di Arce nel frusinate, dove collabora partecipando a seminari sulla panificazione, rilevandone i prodotti migliori per la pizza Americana nel modo più semplice e vicino alla tradizione. Da quelle parti Giacomino Garau di Olio e Basilico, in quel di Calvi Risorta, da lezione sulle farine e lievitazioni.

Il Ritrovo dei Golosi -il supporto pizza prima della cottura
Il Ritrovo dei Golosi -il supporto pizza prima della cottura

L’impasto è diretto con una buona idratazione e lievitazione adeguata, Antimo per dare morbidezza ed elasticità al disco di pasta, prima di essere infornato, lo adagia su un supporto circolare per migliorare la cottura anche del fondo e per contenere la preparazione e lo spostamento di una pizza di così grandi dimensioni, servita rigorosamente a spicchi sul supporto a centro tavola, mantenendosi così al caldo. I vari toppings mai eccessivi vengono distribuiti sull’impasto con più tipologie di gusto e la possibilità di personalizzare i sapori a richiesta, ma sempre vicino ai contenuti della tipicità con verdure di stagione e prodotti provenienti in particolare dalla Campania.

Il Ritrovo dei Golosi – pizze alla margherita
Il Ritrovo dei Golosi – pizze alla margherita

Ecco dunque, provare per credere e in buona compagnia, la pizza all’Americana vi aspetta, ma scegliete quella vera e con i prodotti di qualità nel posto giusto, al Ritrovo dei Golosi l’artigiano Antimo Romano la propone nel novero della vera tradizione dell’Americana che si è sviluppata nel tempo a Bellona, citata quale “Città della Pizza”, realizzando le sue specialità con impasti leggeri e con attenzione ai prodotti genuini.

Varie tipologie da assaggiare come la margherita e pomodoro a spicchietti, friarielli e salsiccia o verdure d’autunno con zucca, l’alifana con cipolle di Alife e croccante di guanciale suino, alla crema di formaggi realizzata da Antimo, oppure con il tartufo proveniente dalla provincia di Isernia ed in altre varietà presenti nel menù.

Il Ritrovo dei Golosi – pizza americana guanciale e cipolle di Alife
Il Ritrovo dei Golosi – pizza americana guanciale e cipolle di Alife
Il Ritrovo dei Golosi – pizza americana sul supporto a tavola
Il Ritrovo dei Golosi – pizza americana sul supporto a tavola

La pizza Americana nella sua unicità suscita empatia, generando il convivio anche culturale tra i fortunati amici e non che ne degustano le varie declinazioni nei locali adatti che la propongono, dove ai tavoli si sente spesso dire: ….”mi passi lo spicchio alla marinara, gira di qua il vassoio...prendi uno spicchio con i pomodorini gialli e lo speck è buonissimagira il vassoio fammi assaggiare quella con le verdure etccc….”

Le materie utilizzate ricalcano i prodotti tradizionali per la realizzazione delle pizze all’Americana, non ci sono stravolgimenti, il fondo di pomodoro proviene dalla Campania e dal Gargano con incursione del datterino giallo, l’olio dal Cilento e di olivo corniola locale, salumi e mozzarella da Alife, mentre l’architettura degli impasti proviene dai blend delle farine del citato Molino Polselli di cui Antimo ne fa tesoro e continua ricerca, per raggiungere quel quorum di soddisfazione dei clienti ma anche sua personale, umile ma fiero e attento promotore delle bontà della nostra terra.

Il Ritrovo dei Golosi – materie utilizzate
Il Ritrovo dei Golosi – materie utilizzate
Il Ritrovo dei Golosi – il pomodoro del Gargano
Il Ritrovo dei Golosi – il pomodoro del Gargano

Anche i vini ricalcano la sfera delle eccellenze nostrane, Casavecchia e Pallagrello della Cantina di Lisandro, il Falerno del Massico di Nugnes e Cantina Astroni per il Gragnano per intenderci, il Terre di Surrupaca, poi gli altri tra bianchi e rossi insieme alla scelta di varie tipologie di birre.

Il Ritrovo dei Golosi – tipologie di vini proposti
Il Ritrovo dei Golosi – tipologie di vini proposti

Il Ritrovo dei Golosi è anche ristorante, ma quello è un capitolo a parte, oltre a degustare una buona pizza troviamo il tipico panuozzo con l’impasto cotto nel forno a legna e una buona farcia a scelta, poi altre alterative insieme ai fritti e stuzzicherie allettanti come le pallottole di patate proposte dalla signora Elena Tatiana e gli antipasti al tagliere accompagnati da calde focacce al rosmarino, con olio EVO.

Il Ritrovo dei Golosi – il panuozzo e Casavecchia Cantina di Lisandro degustato
Il Ritrovo dei Golosi – il panuozzo e Casavecchia Cantina di Lisandro degustato
Il Ritrovo dei Golosi – le pallottole di patate
Il Ritrovo dei Golosi – le pallottole di patate
Il Ritrovo dei Golosi – la focaccia al rosmarino
Il Ritrovo dei Golosi – la focaccia al rosmarino
Il Ritrovo dei Golosi – il tagliere di formaggi e salumi
Il Ritrovo dei Golosi – il tagliere di formaggi e salumi

Anche la pizza fritta fa la sua comparsa nel panorama gastronomico del locale, diversa quella provata è fritta in olio extravergine di oliva, rimanendo così morbida e profumata appena arrivata nel piatto, con ripieno di caciocavallo, alici della Sicilia e zeste di limone locale. Una bella espressione di gusto per una delle tante bontà che rappresentano l’identità specifica della cucina napoletana e campana.

Il Ritrovo dei Golosi – la pizza fritta a modo di Antimo Romano con EVO
Il Ritrovo dei Golosi – la pizza fritta a modo di Antimo Romano con EVO

Ma nel finale è possibile imbattersi anche in un tortano rustico alle olive e salsiccia di suino, elaborato con farina di mais e proposto tra le righe del fuori menù. Per finire, infine, anche la possibilità di degustare un dolce territoriale e di stagione, come la torta con le mele annurche che chiude in bellezza insieme alle simpatiche graffette calde in cuoppo, grazie alla preparazione di Elena che segue anche lei i simposi di panificazione al Molino Polselli per dare completezza e valore alla sua cucina, con il menù ristorante in fase di aggiornamento.

Il Ritrovo dei Golosi – la torta alle mele annurche
Il Ritrovo dei Golosi – la torta alle mele annurche
Il Ritrovo dei Golosi – le graffette al cuoppo
Il Ritrovo dei Golosi – le graffette al cuoppo

In conclusione il rapporto qualità prezzo appare adeguato nelle proposte del Ritrovo dei Golosi, con questa idea della pizza Americana che non dispiace affatto, se costituita con elementi giusti e la cottura omogenea, morbida e profumata, come del resto Antimo Romano ne fa tesoro per garantirne la bontà agli appassionati.

Il Ritrovo dei Golosi – Antimo Romano e Elena Tatiana Siciliano
Il Ritrovo dei Golosi – Antimo Romano e Elena Tatiana Siciliano

Il Ritrovo dei Golosi
Via Cavella a Pignataro Maggior

Su Facebook
Cell. 328 879 2885 /// 338 251 4949
Comodo parcheggio privato
Chiusura il martedì