Salvatore Santucci, “l’uomo che sussurra agli impasti”. Pizzeria Ammaccamm Pizzaioli Veraci Napoletani di Pozzuoli

24/1/2019 4.2 MILA
Pizzeria Ammaccamm - Salvatore Santucci
Pizzeria Ammaccamm – Salvatore Santucci

di Antonella Amodio

La giacca da pizzaiolo la indossa bene Salvatore Santucci. Indossa anche quella di insegnante dei corsi dell’ Avpn, come ci ha raccontato Laura Guerra nell’intervista di qualche giorno fa.

Pizzeria Ammaccamm - il Maestro Salvatore Santucci
Pizzeria Ammaccamm – il Maestro Salvatore Santucci

Una giacca che ha un certo peso e della quale Salvatore va fiero. Per avere un’ idea della passione che impiega nel  lavoro che svolge, soffermatevi a parlare di impasti, lievitazione, idratazione e farine: vedrete una luce accendersi negli occhi di Salvatore.

Pizzeria Ammaccamm - Ambiente
Pizzeria Ammaccamm – Ambiente
Pizzeria Ammaccamm - forno
Pizzeria Ammaccamm – forno

È il maestro degli impasti, un pizzaiolo con animo tradizionale che ama sperimentare. Un “innovatore” con una grande capacità creativa. Nell’ officina degli impasti della pizzeria Ammaccamm prepara pizze realizzate con impasti di miscele personalizzate, che variano nella composizione del bland a seconda del clima della stagione in corso. Per cui sedersi in pizzeria diventa quindi anche un’esperienza culturale e “didattica”.

Pizzeria Ammaccamm - ambiente
Pizzeria Ammaccamm – ambiente
Pizzeria Ammaccamm - ambiente
Pizzeria Ammaccamm – ambiente

Il menù ricco è diviso in “Le Veraci”, pizze della tradizione napoletana preparate con impasto verace, come la Margherita, la Marinara e la Montanara Classica ( morbida, profumata e succulenta ). “Quelle di Ammaccamm” dove sono presente pizze con diversi impasti, come quello di Triticuma, una creazione di Salvatore ( marchio registrato ) che consiste in un blend di farine tipo 00 miscelate con farine tipo 1 e una percentuale di crusca e germe di grano, al quale è unito il lievito di birra e il lievito madre, e lasciato lievitare 48 ore.

Pizzeria Ammaccamm - Montanara Classica
Pizzeria Ammaccamm – Montanara Classica
Pizzeria Ammaccamm - sezione della pizza Montanara Classica
Pizzeria Ammaccamm – sezione della pizza Montanara Classica

Ci sono poi gli impasti alla curcuma, al carbone vegetale, ai 9 cereali, al sesamo, alla canapa, alla crusca e al grano arso, tutti lavorati in modo diversi. Non mancano gli impasti di farine integrali, composti da grani macinati integralmente, e quello Verace Biologico, preparato con farina tipo 0 biologica, proveniente da grano coltivato in Italia e macinato a pietra. Infine “Dall’Officina degli impasti” si possono scegliere pizze creative con impasti alternativi.

Pizzeria Ammaccamm - impasto e selezione della Pizza Santucci
Pizzeria Ammaccamm – impasto e selezione della Pizza Santucci

Tra le pizze della lista “Quelle di Ammaccamm” non rinunciate alla Gialla in crosta, preparata con impasto tradizionale con aggiunta della curcuma, crema e granella di pistacchio di Bronte, provola di Agerola affumicata a paglia, pomodoro giallo di Monte Somma, pancetta croccante, olio evo e formaggio. Una pizza gustosa tra le più richieste, dove la cottura esalta la leggera croccantezza del cornicione, mentre la parte centrale rimane elastica e morbida.

Pizzeria Ammaccamm - Pizza Gialla in crosta
Pizzeria Ammaccamm – Pizza Gialla in crosta

Appetitosa, equilibrata e giocata sulle sensazioni di amaro, dolce e piccante, la pizza ‘Nduja zuccata con impasto al carbone vegetale ricavato dai gusci delle noci di cocco, condita con crema di zucca lunga del Vesuvio, mozzarella di bufala dop, piennolo del Vesuvio giallo e rosso, ‘nduja di Spilinga dop, formaggio e basilico. Suggerisco di iniziare l’assaggio dal morbido cornicione per poi andare verso il centro: in tal modo sarà netto il sapore raffinato dell’impasto e il caratteristico profumo di pane cotto, dovuto anche alla perfetta cottura. Una pizza della quale emerge in modo chiaro la digeribilità.

Pizzeria Ammaccamm - Pizza ‘Nduja zuccata
Pizzeria Ammaccamm – Pizza ‘Nduja zuccata
Pizzeria Ammaccamm - Sezione della pizza ‘Nduja zuccata
Pizzeria Ammaccamm – Sezione della pizza ‘Nduja zuccata

Imperdibile la pizza Santucci, preparta con impasto Triticuma, la pizza che rappresenta in assoluto la ricerca e lo studio continuo delle farine e degli impasti di Salvatore.

Pizzeria Ammaccamm - Triticuma
Pizzeria Ammaccamm – Triticuma

È condita con pomodoro San Marzano dop, mozzarella di bufala dop, origano dei monti della Valle del Sarno, olio evo, pecorino, parmigiano e basilico. Una pizza ad alta idratazione con il cornicione basso ( delicatamente crunch), disco sottile, elastica, morbida e profumata.

Pizzeria Ammaccamm - Pizza Santucci
Pizzeria Ammaccamm – Pizza Santucci

Questo è solo un esempio di ciò che si può degustare da Ammaccamm, dove c’è un’attenzione maniacale alla selezione dei prodotti utilizzati, non solo per il condimento delle pizze. Cura anche per le birre italiane e straniere e i vini, specie quelli prodotti nei Campi Flegrei.

L’ambiente dall’arredo urban e dall’atmosfera “calda” contribuiscono a rendere la sosta ancora più piacevole.

Costo della pizza Santucci € 10,00
Costo della pizza ‘Nduja Zuccata € 10,00
Costo della pizza Montanara Classica  € 6,50

Ammaccamm Pizzeria
Piazza Capomazza, 17/20
80078 Pozzuoli ( NA)
Tel 081 5260467

Aperto a pranzo e a cena