Spaghetto 3.0 di Maurizio De Riggi

10/9/2017 1 MILA

Spaghetto 3.0 di Maurizio De Riggi
Spaghetto 3.0 di Maurizio De Riggi

Lo spaghetto 3.0 nasce da un’idea di Maurizio De Riggi nel 2015, il piatto subisce tante evoluzioni, tanto studio, la scelta dello chef di utilizzare le 4 tipologie di pasta lunga Monograno Felicetti ha fatto la vera differenza, facendo diventare il piatto il più richiesto al Markus. Una cosa impensabile nel paese dei mangiatori degli spaghetti fumanti al pomodoro.
Lo spaghetto 3.0 uno spaghetto freddo con 4 tipologie di pasta lunga Monograno Felicetti: Spaghettone Matt, Spaghetti Kamut, Spaghetti di Farro e Spaghetti II Valentino (Senatore Cappelli) massaggiati in olio evo con cremoso di aglio nero, crudo di fave e ravanelli, pomodoro San Marzano DOP al thè verde, maionese di mango e spuma di bufala.

Spaghetto 3.0 di Maurizio De Riggi

Ricetta di Maurizio de Riggi

  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 80g Spaghetti Il Valentino (senatore Cappelli)
  • 80g Spaghettone Matt
  • 80g Spaghetti Farro
  • 80g Spaghetti Kamut
  • 60g ricotta di Bufala
  • 1 Mango
  • 2 ravanelli
  • 1 scatola di Pomodoro San Marzano Dop
  • 1 aglio nero
  • 4 fave
  • Thè verde
  • 1bt olio extravergine di oliva
  • Misticanza: Melissa, Origano fresco, Basilico rosso, Santoreggia.

Preparazione

Per gli Spaghetti Monograno Felicetti:
Cuocere separatamente in acqua bollente e salata. Ultimata la cottura, immergerli in acqua e ghiaccio, poi massaggiarli in olio extravergine di oliva.

Per il Pomodoro San Marzano Dop e la sua maionese:
Fare un infuso di thè verde, raffreddare e poi immergere i pelati precedentemente lavati delicatamente in acqua fredda, per circa 1 ora. Per la sua maionese recuperare il succo di pomodoro nella scatola e montare con un mixer ad immersione aggiungendo olio extravergine a filo .

Per il crudo di fave:
Sbollentare le fave, immergere in acqua e ghiaccio e poi mondarle.

Per la maionese di mango:
Mondare il mango e frullare in un mixer a bicchiere. Addensarlo in padella antiaderente con un pizzico di farina di riso.

Spuma di bufala:
Con l utilizzo di un mixer a bicchiere frullare la ricotta aggiungendo un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Per il cremoso di aglio nero:
Pulire l aglio e setacciarlo in un passino a maglia stretta

Vini abbinati: lacryma Cristi rosso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *