Gossip Spigoloso, al blog delle donne fatale fu l’8 marzo. Aridatece Cristina Cortese

29/3/2011 1.4 MILA
Cristina Cortese

Devo dire che la cosa che più mi sconfinfera del fantastico trio Berny, Tommy e Morri è la magica unione tra uso modernamente disinvolto del mezzo con la creazione di una claque che quotidianamente batte le mani agli sponsor post e lo stile coreano sulle questioni interne.
Dall’8 marzo è fermo Spigoloso, il blog di ricette che Berny immaginava come rivista femminile sul Mac.
Nessuna spiegazione, proprio come quando in estate c’è stata la grande epurazione che ha portato al riposizionamento del blog più amato dal Pastificio dei Campi.
Per Berny le persone sono acqua del fiume che scorre, spremuta una avanti un’altra. Il sistema si nutre divorando amicizie, emozioni e cultura sacrificando il tutto all’altare della quantità.

Allora non sappiamo se le autrici sono state mandate tutte in Siberia a mangiare piadine, o se stanno ancora mangiando la torta mimosa per festeggiare l’8 marzo.
Lanciamo una petizione
Aridatece Cristina Cortese, l’unica che ha fatto funzionare quel blog.
Non è una gastrofighetta. Infatti è sobria, elegante e competente.

8 commenti

    Cavolo Verde

    Ma non era l’unica che scriveva. Le altre dove sono finite?
    E gli altri due blog del network mi pare continuino a funzoinare…

    29 marzo 2011 - 18:28

    giulia marruccelli

    già. quanto mi manca :-)

    30 marzo 2011 - 14:01

    Tommaso Farina

    Chi è Tommy?

    30 marzo 2011 - 15:03

      Jonathan Grass

      Tomace**i?

      31 marzo 2011 - 15:16

    mary

    spigoloso è morto nel momento in cui è diventato l’angolino dove rilegare le donne.

    30 marzo 2011 - 19:44

    Jonathan Grass

    Non era diventato l’angolino dove rilagare le donne. Era diventato quello che pensavano potesse allettare un pubblico femminile.
    E’ ben peggiore come cosa, cambiare un bell’abito per cucirlo addosso ad un target (ma poi questo target esiste?).
    Una maldestra mossa di marketing, fatta di becero gossip/chiaccheretta, selvaggio cross-posting e collaboratori con il vuoto pneumatico in testa (comunque qualcuno defenestrato per superato limite di critiche).

    Meglio morto che come qualche mese fa. Mi rammarica che certe (capre) postino ora sul blog principale.

    31 marzo 2011 - 15:15

    Federico Impallomeni

    Sono due volte che cercate di “rilegare le donne” e mi sta pure bene. Solo vorrei sapere: copertina in cuoio o cartonata?

    31 marzo 2011 - 18:12

      Jonathan Grass

      Notare che io ho proprio litigato con la tastiera e neanche le rilego (in caso opterei per cuoio e barba di cinghiale). Rilagare sfortunatamente non vuol dire niente…

      31 marzo 2011 - 18:14

I commenti sono chiusi.