Trattoria Del Nuovo Macello a Milano, la bellezza della semplicità

13/2/2019 1.3 MILA
Trattoria del Nuovo Macello, Milano, Giovanni Traversone
Trattoria del Nuovo Macello, Milano, Giovanni Traversone

Trattoria Nuovo Macello a Milano
Via C. Lombroso, 20
Tel. 02 5990 2122

Adoro le trattorie del Nord. Anche se la nebbia non esiste più conservano quella psicologia accogliente, materna, da coperta che ti avvolge concentrandoti sul piatto senza curarsi di niente altro. Quelle del Sud, che adoro ugualmente, ti spingono invece a stare fuori e dentro spesso manca l’attenzione al dettaglio. Le prime di accolgono e ti proteggono, le seconde sono ludiche.
Ormai mi è venuta una fissa per questo genere di ristorazione, è un po’ come andare in Biblioteca e studiare il passato mentre tutti si avventano come felini su pesci crudi, cevice e costose bolliccine. Io invece preferisco la gallinella lessa, la cotoletta cotta nel burro, il risotto allo zafferano ben eseguito.
Ecco perché mi affianco al nostro Marco Galetti e oggi vi propongo questa Trattoria nata nel 1928 e gestita dal 1959 dalla famiglia Traversone. Giovanni, terza generazione al lavoro, riesce nella esecuzione moderna di piatti antichi e consolidati curando bene le cotture, sgrassando, asseblando e una tantum piazza qualche sua creazione che però non stona.  Qui ci si vuole tornare e provare tutto il menu. Che ovviamente non è fisso tutto l’anno come nei ristoranti-evento in cui il cliente è solo il terminale di una tapis roulant di tapas di cui poi non si ricorda manco il nome se non il fatto che il cameriere era vestito molto figo. Non abbiamo stappato Borgogna ma Gutturnio dei Colli Piacentini che ci ha dissetato, fresco di ghiaccio e un Barbaresco troppo fruttato per i nostri gusti. Al netto dei vini, il conto è tra i 45 e i 50 euro. Sempre pieno, l’accoglienza è professionale, familiare e attenta.
Ecco, allora quando siete a Milano, non resta che venire alla Trattoria Nuovo Macello. Io sono partito con i fondamentali, risso e cotoletta. Credo che dopo una ventina di volte sarò alla fine sazio, compresi gli affettatati e salumi che mi sono passati sotto il naso e che gridavano “prendimi prendimi”.

Trattoria Del Nuovo Macello, la sala
Trattoria Del Nuovo Macello, la sala
Trattoria Del Nuovo Macello, la focaccia
Trattoria Del Nuovo Macello, la focaccia
Trattoria Del Nuovo Macello - aperitivo con barbabietole
Trattoria Del Nuovo Macello – aperitivo con barbabietole
Trattoria Del Nuovo Macello - aperitivo con zuppetta di fagioli
Trattoria Del Nuovo Macello – aperitivo con zuppetta di fagioli
Trattoria Del Nuovo Macello - Radicchio trevigiano
Trattoria Del Nuovo Macello – Radicchio trevigiano
Trattoria Del Nuovo Macello - risotto allo zafferano
Trattoria Del Nuovo Macello – risotto allo zafferano
Trattoria Del Nuovo Macello - La gallinella
Trattoria Del Nuovo Macello – La gallinella
Trattoria Del Nuovo Macello - La cotoletta
Trattoria Del Nuovo Macello – La cotoletta
Trattoria Del Nuovo Macello - Trippa alla milanese con spuma di fagioli
Trattoria Del Nuovo Macello – Trippa alla milanese con spuma di fagioli
Trattoria Del Nuovo Macello - Dolcini finali
Trattoria Del Nuovo Macello – Dolcini finali
Trattoria Del Nuovo Macello - Sorbetto
Trattoria Del Nuovo Macello – Sorbetto
Trattoria Del Nuovo Macello - Gutturnio frizzante
Trattoria Del Nuovo Macello – Gutturnio frizzante
Trattoria Del Nuovo Macello - Il Barbaresco 2015
Trattoria Del Nuovo Macello – Il Barbaresco 2015

Trattoria Nuovo Macello Milano