Trattoria Scugnizzi preferisce avere Hitler come cliente e caccia fuori Higuain perché “più cattivo”, un video pubblicitario offende le vittime dell’Olocausto e i 55 milioni di morti della Seconda Guerra Mondiale

30/9/2018 4.7 MILA

Guardate questo video…vi piace?

 

A noi per nulla
E non solo perché usa il tifo calcistico a fini commerciali che è sempre sbagliato: fai simpatia con chi tifa la tua squadra ammesso che vinca e antipatia per tutti gli anni.

In secondo luogo dire, anche con tutta l’ironia possibile e leggibile, che si preferisce avere a tavola Hitler al posto di un giocatore significa veramente aver perso il senso della misura, ridere delle sofferenze di 55 milioni durante la seconda guerra mondiale e di chi è finito in un campo di concentramento.

Si può ridere di Hitler, ma certamente non porlo in un gradino superiore a qualcuno o qualcosa perché le sue gesta sono state quanto di peggio è ccaduto negli ultimi due secoli di storia umana.

L’obiezione bocconiana, quella che ha l’euro al posto del cuore e dell’etica, è che questo video è talmente trash che proprio per questo farà parlare e, dunque, lo scopo della società di comunicazione che lo ha prodotto è raggiunto.
Bah, siete proprio sicuri che la regola valga sempre a comunque?
A me una trattoria che si promuove così fa passare la voglia di provarla. Sono una mosca bianca? Spero proprio di no.
In caso contrario, la fine del mondo è davvero vicina.