Tre bicchieri 2012 Marche Guida Vini Gambero Rosso

30/9/2011 1.2 MILA

Barricadiero 2009 – Aurora
Kurni 2009 – Oasi degli Angeli
Offida Pecorino Ciprea 2010 – San Savino
Rosso Piceno Sup. Roggio del Filare 2008 – Velenosi
Valturio 2009 – Valturio
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. Sup. Misco 2010- Tenuta di Tavignano
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. Sup. Pallio di San Floriano 2010 – Monte Schiavo
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. Sup. Balciana 2009 – Sartarelli
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. Sup. Casal di Serra Vigne Vecchie 2009 – Umani Ronchi
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. Sup. Gli Eremi 2009 – La Distesa
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. Salmariano Ris. 2008 – Marotti Campi
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. Gioacchino Garofoli Ris. 2006 – Garofoli
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. Stefano Antonucci Ris. 2009 – Santa Barbara
Verdicchio dei Castelli di Jesi Cl. Vigna Novali Ris. 2008 – Terre Cortesi Moncaro
Verdicchio di Matelica Mirum Ris. 2009 – La Monacesca
Verdicchio di Matelica Vertis 2009 – Borgo Paglianetto
Verdicchio di Matelica Vign. Fogliano 2008 – Bisci
Verdicchio di Matelica Cambrugiano Ris. 2008 – Belisario

10 commenti

    lagaiaceliaca

    il barricadiero lo conosco ed è buonissimo. e l’azienda è una bellissima azienda

    30 settembre 2011 - 18:49

    Vignadelmar

    Io lo dico da anni: il Verdicchio è mediamente il miglior vino bianco italiano. Spesso con prezzi strabilianti.
    .
    E questa, se ce ne fosse bisogno, ne è l’ennesima dimostrazione.
    .
    Fiano, Greco, Soave, etc etc…..non hanno speranze !!!!!!!!

    Ciao

    p.s. posso dire due paroline sul Kurni 2009 ??? :-D
    .

    30 settembre 2011 - 21:04

      Vignadelmar

      Mi son giunte voci di suicidi di massa in vaste aree vitivinicole della Campania :-D

      Ciao

      .

      1 ottobre 2011 - 15:15

    vincenzo busiello

    il vermentino, come “media”,se la gioca con qualche altoatesino.
    Per il Kurni: dica le due paroline (anche tre,quattro,cinque….)
    saluti

    1 ottobre 2011 - 14:00

      Vignadelmar

      Kurni 2009: ennesima prova da “Vino Patrimonio dell’Umanità” (auto citazione)….con buona pace dei ricorrenti “enotromboni”……..

      Ciao

      .

      1 ottobre 2011 - 14:26

        giuseppe mennella

        ehm Vigna … e’ quindi possibile un confronto alla pari tra
        il “Vino Patrimonio dell’Umanità” e quelli prodotti dal “Giove Tonante”?

        1 ottobre 2011 - 14:43

          Vignadelmar

          Certo, i migliori riconoscono i migliori !!!!
          .
          E’ un confronto che ho fatto spesso, confronto che si è risolto nel bere una dopo l’altra alcune loro bottiglie: che spettacolo !!!!
          .
          Ciao

          1 ottobre 2011 - 15:04

    Nico Morgese

    Kurni forever!!! Che goduria!!!

    3 ottobre 2011 - 22:02

    luca mostardi

    Kurni? Il famoso Recioto della Valpolicella? Very Good, ma il vino è un’altra cosa…

    25 ottobre 2011 - 03:16

      Luigi

      Quoto: Kurni, Es, brave persone che vogliono stupire con gli effetti speciali. Ma se c’è già l’Amarone! Il vino è un’altra cosa: finezza, eleganza, bevibilità e digeribilità.
      Però usato al posto delle prugne sullo stinco tedesco va benissimo

      25 ottobre 2011 - 08:50

I commenti sono chiusi.