Una pizzeria tra le 100 eccellenze italiane: Dry Milano

28/1/2020 992

R

Dry Milano: Giovanni Biaggini e Lorenzo Sirabella

edazione

Tra le “100 Eccellenze italiane 2020″ firmata dalla testata internazionale So Wine So Food in collaborazione con Forbes Italia anche una pizzeria, il Dry di Milano con ai forni Lorenzo Sirabella – giovane dell’anno per 50 TOP PIZZA. La guida, alla prima edizione, mira a dare un riconoscimento a quanti mantengono alto lo standard dell’accoglienza, della produzione e del servizio italiano.

L’idea di Forbes – spiega Alessandro Rossi, Direttore di Forbes Italia – è coraggio, intraprendenza, novità e la sfida. Tra le “eccellenze” nel campo dell’ospitalità del food e del wine, tra resort di lusso e ristoranti super blasonati anche una pizzeria con il riconoscimento consegnato nelle mani del pizzaiolo Lorenzo Sirabella e di  Giovanni Biaggini, General Manager del Dry Milano .

Una selezione delle 100 eccellenze italiane divise in quattro categorie: hotel, ristoranti, prodotti alimentari e vini. Una scelta ardua dettata da alcuni parametri vincenti: persone che fanno cose straordinarie, innovative, uniche, che rispettano la tradizione valorizzando il territorio usando prodotti locali, chi ha saputo rischiare e vincere. Lorenzo Sirabella ha iniziato il suo percorso a Napoli, formandosi e perfezionandosi alla corte di Enzo Coccia, proseguendo per altre strade, rivelatesi un successo. Il 2019 è stato un anno ricco di riconoscimenti, non ultimo il Premio Giovane dell’anno 2019 per la guida 50 top pizza, o il premio come pizza chef emergente 2019.

 

Alessandro Rossi-Forbes
Lorenzo Sirabella-Dry Milano
Stefano Cocco-So Wine So Food

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.