Vigna di San Silvestro della Reggia di Caserta ed il vino del Re. Una produzione di assoluta eccellenza di Tenuta Fontana

4/7/2021 1.3 MILA
Vigna del Ventaglio- Raffaele Fontana, Mariapina Fontana e l’enologo Francesco Bartoletti
Vigna del Ventaglio- Raffaele Fontana, Mariapina Fontana e l’enologo Francesco Bartoletti

di Antonella Amodio

Confesso che ho provato una certa emozione perorrendo la vigna di San Silvestro della Reggia di Caserta, impiantata da Tenuta Fontana a uve Pallagrello Bianco e Pallagrello Nero. Circa 1,5 ettari di totale bellezza, che poggiano su un terreno di argilla/limo e a tratti ciottoloso, circondati dal bosco, dal silenzio, dalla biodiversità che caratterizza quel luogo, dove a settembre avverrà la prima vendemmia del vino del Re.

Vigna di San Silvestro - Ingresso
Vigna di San Silvestro – Ingresso

Re Ferdinando IV di Borbone aveva voluto questa vigna separata da quella sperimentale chiamata Vigna del Ventaglio, che aveva sede non più lontano di 500 metri e che conteneva diverse varietà di uve.

A partire dal febbraio 2018, Tenuta Fontana di Pietrelcina (BN), con vigneti anche nell’area dell’asprinio d’Aversa, ha ricevuto l’affidamento in concessione a titolo oneroso per il ripristino, la coltivazione e la gestione dell’antica Vigna Borbonica, con licenza d’uso del marchio “Vigna di San Silvestro – Reggia di Caserta”, valorizzando così la produzione enologica delle varietà tradizionali, quali il Pallagrello bianco e il Pallagrello nero.

Vigna San Silvestro - Tenuta Fontana
Vigna San Silvestro – Tenuta Fontana

Francesco Bartoletti, enologo della cantina Tenuta Fontana, cura il progetto sin dalla nascita.

Oggi, dopo tre anni dal ripristino dell’antica vigna, ubicata nell’Oasi di San Silvestro, alle spalle della cascata del Parco della Reggia di Caserta, si gode uno spettacolo unico, dove la storia, la cultura e la passione si fondono per dare vita al vino del Re, di assoluto prestigio.

Vigna di San Silvestro - cantina
Vigna di San Silvestro – cantina

Non distante (circa 20 metri), accanto alla casina di caccia borbonica, si trova la cantina di lavorazione e affinamento, risalente anch’essa al 700 e che presto sarà riadattata al suo impiego originario.

Vigna di San Silvestro - uva Pallagrello nero
Vigna di San Silvestro – uva Pallagrello nero

Sulla lavorazione dell’uva e sul risultato finale non posso fare nessuno spoiler! Vi posso però anticipare che sarà molto aderente alla filosofia produttiva di tutti i vini della linea di Tenuta Fontana, dove il territorio, la tradizione e la pulizia organolettica sono le note distintive.

Tenuta Fontana
Società Agricola Semplice
Contrada Paduli, 19
82020 Pietrelcina BN
Ph: +39 0824 99 18 79
M: +39 338 86 38 844
[email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.