Castagnole al limone Sfusato Costa d’Amalfi e Limoncello

27/2/2017 3 MILA
Castagnole al limone Sfusato Costa d’Amalfi e Limoncello
Castagnole al limone Sfusato Costa d’Amalfi e Limoncello

di Francesca Faratro

Che siano chiacchiere, frappe o castagnole, l’importante è che il Carnevale venga festeggiato in assoluta dolcezza.

Spazio alle immancabili lasagne, a timballi preparati con qualsiasi condimento si voglia ma per terminare il pasto di una festività tanto briosa, c’è bisogno delle ricette di tradizione,  obbligatoriamente dolci e perfette per grandi e piccini.

Cambiano da regione a regione le varie preparazioni, fritte o al forno – in Campania, spazio a chiacchiere, frittele  e migliaccio, prelibatezze queste, accompagnate dal sanguinaccio, una  salsa al cioccolato preparata secondo le antiche usanze partenopee, che vede l’utilizzo del sangue di maiale fra gli ingredienti principali.

E fra feste in maschera, coriandoli e spensieratezza, c’è bisogno di qualcosa che stuzzichi e sorprenda, un dolce semplice  da preparare ma di grande effetto.

Ciò che vi proponiamo di seguito, sono le castagnole, le classiche palline di Carnevale, fritte e servite cosparse di zucchero a velo.

La nostra versione è stata personalizzata con l’aggiunta di limone Sfusato della Costa d’Amalfi e limoncello, elementi questi che non solo donano all’impasto gli aromi delicati, ma che conferiscano al dolce, un tocco di eleganza e riconducano i pensieri ad una terra, quella della Costiera, che in questi giorni inizia ad aprire le proprie porte al turismo e alla bella stagione ormai dietro l’angolo.

Tempi di preparazione:  1 ora

INGREDIENTI (per 85 palline circa)

  • 3 uova
  • 120 gr. zucchero
  • 100 gr. burro
  • 1 bicchierino di limoncello
  • 350 gr. farina 00
  • 1 limone
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • olio per frittura
  • zucchero a velo

PROCEDIMENTO

  • Disporre sulla spianatoia la farina a fontana, ponendovi nel centro il burro a pezzi, lo zucchero, le uova, la scorza di limone grattugiata, il limoncello ed il lievito
Gli ingredienti per l'impasto
Gli ingredienti per l’impasto
  • Impastare gli ingredienti ed ottenere un panetto.
L'impasto
L’impasto
  • Formare dei cilindri con l’impasto e dividerli in tocchetti di piccola misura ai quali doneremo una forma circolare (durante la frittura aumenteranno il volume data la presenza del lievito).
La preparazione delle palline
La preparazione delle palline
  • Friggere in abbondante olio caldo e appena tolti dalla pentola, far asciugare su carta assorbente.
La frittura delle castagnole
La frittura delle castagnole
  • Far intiepidire le castagnole e servirle cosparse di zucchero a velo.
Le castagnole appena pronte
Le castagnole appena pronte