Cinghiale alla selvaggia con il mirto |Le ricette degli agriturismo, Corbella di Giovanna Voria

Letture: 192
Cinghiale con il mirto

Ingredienti per 4 persone:

500 g di cinghiale tagliato a pezzi, vino rosso preferibilmente aglianico, rosmarino, alloro, bacche e foglie di mirto, origano, olio extravergine d’oliva, sale.

La sera prima mettere a marinare il cinghiale ben lavato con gli aromi e parte del vino.

In una padella rosolare nell’olio, velocemente, i pezzi di cinghiale, irrorare con il vino, tutti gli aromi, salare e lasciar cuocere per circa 1 ora affinché la carne risulti ben amalgamata nel sughetto.

Servire su un letto di rami di mirto.

Un commento

I commenti sono chiusi.