Coste di Cuma 2007 Falanghina Campi Flegrei doc

Letture: 35

Di Greco e Fiano da conservare a lungo abbiamo già detto tante volte. La Falanghina, invece, è un campo minato per chi ama i bianchi da invecchiare perché dipende molto dall’annata e poi, diciamo la verità, il suo ruolo a tavola la esige fresca e profumata, sostanzialmente giovane e da bere entro un anno.

Se questa regola può valere per la media dei prodotti, dobbiamo dire però che qualche Falanghina, pensata per attraversare meglio il tempo, può regalare grandissime soddisfazioni agli appassionati del genere. Alla famiglia Martusciello di Grotta del Sole spetta il grande merito di aver difeso commercialmente questo vitigno grazie ad una politica accorta e convinta, mai cedevole alle mode.

Non a caso Gennaro, a lungo presidente dell’Assoenologi Campania, fu con Angelo Pizzi e Leonardo Mustilli uno degli scopritori dell’uva dimenticata e usata soprattutto per la distillazione. Nel corso degli anni, oltre al base, particolarmente entusiasmante il 2008 per la struttura e la dinamicità in bocca, si è affermato il Coste di Cuma, un cru da uve di proprietà coltivate biologicamente e a piede franco nel cuore dei Campi Flegrei. Un vino capace di regalare emozioni sui tempi lunghi, però badate non lunghissimi, per la complessità olfattiva, l’equilibrio del gusto in bocca, la maturità donata da un uso leggero ma sapiente del legno.

La 2007 è annata un po’ monocorde ma il Coste di Cuma mantiene ottima sapidità che non stanca. Lo abbinate su tutte le preparazioni di pesce, ma anche su alcune ricette delicate come la pasta con i piselli o la grande genovese di tonno del Convento di Cetara. Se avete voglia di conoscere le nuove annate in commercio di questa storica azienda, l’appuntamento è per venerdì 15 al Tiff di Pozzuoli (via Campi Flegrei, 13a) nel corso di una serata preparata in collaborazione con Angelo di Costanzo de L’Arcante. A spiegarli Francesco Martusciello jr. tra un piatto dello chef Antoio Raia e un po’ di musica (tel.081 8555495 o 081.8042566). Per vostra curiosità: il Costa d Cuma 2007 è abbinato allo Sformatino di verdure dell’orto flegreo su salsa light.

GROTTA DEL SOLE Quarto (Na) Via Spinelli, 1 Tel. e fax 081.8762566 www.grottadelsole.it Prezzo: sui 12 euro