Vino Exoterico: il Picolit da sogno

Letture: 184
Monte Cucco Picolit Collio doc 1992

di Antonella Amodio 

L’introvabile e prezioso Picolit e’ considerato una gemma dell’enologia italiana, coltivato nella regione del Friuli in particolare sui colli udinesi e goriziani, particolarmente vocati alla coltivazione della vite, con colline e pianure dalle esposizioni ottimali per i vigneti. Il vino che si ottiene e’ un miracolo della natura, in quanto la pianta e’ soggetta all’ aborto floreale spontaneo, per cause legate anche al clima della zona. Molti fiori della vite di Picolit non si trasformano in frutti, lasciando spazi vuoti tra i pochi acini che portano a termine la maturazione. L’uva è a maturazione tardiva.

Dal 1499 la Tenuta Villanova e’ testimone di vini di alta qualità, Giuseppina Grossi Bennati attuale proprietaria ,conduce con determinazione e tradizione l’azienda che Arnaldo Bennati aveva acquisito nel lontano 1932 con il nome di Piave-Isonzo . La proprietà si estende per 200 ettari, di cui 100 nella doc Isonzio e 27 nella doc Collio ,con produzione di vini, spumanti, grappe e distillati.

Monte Cucco Picolit Collio doc 1992

Spettacolare picolit dalle rare e ricche caratteristiche che si intuiscono anche dall’incantevole colore oro che sfoggia nel bicchiere. I profumi che emergono evolvono e si accentuano continuamente, aprendosi con note di albicocca e fiori di castagno, poi con l’elegante profumo di miele, noci e mandorle. All’assaggio mostra tutta la sua grazia, confermando i profumi e identificando note gustative nuove ,come la carruba e la cannella. E’ piacevole, sapido e per nulla stucchevole, la sensazione di freschezza derivata dall’acidità, si percepisce viva e incredibilmente perfetta. Il vino e’ ottenuto dall’ appassimento delle uva per trenta giorni in fruttaio, segue la pressatura e fermentazione in piccoli carati di legno fino alla gradazione di circa 14°. Successivo invecchiamento prima della messa in commercio, di oltre un anno. L’annata degustata e’ rimasta in cantina in attesa del momento speciale, momento a cui ho avuto la fortuna di assistervi. Vino che lascia un ricordo indelebile.

Monte Cucco Picolit Collio doc 1992

“Tutto ciò che è fatto per amore è sempre al di là del bene e del male” (F. Nietzsche)

 

Bottiglie prodotte: 1.400 da 500 ml

Prezzo: 60,00 euro

 

Società Agricola Tenuta Villanova

Via Contessa Beretta, 29

34072 Farra d’Isonzo (Gorizia)

Tel. 0481.889311

info@tenutavillanova.com

 

Un commento

  • Severino

    (11 ottobre 2014 - 20:02)

    Ciao Antonella.
    A quel momento speciale ho avuto anch’io la fortuna di assistere.
    Vino che lascia un ricordo indelebile…. Sono d’accordo con te, come indelebile è il ricordo delle cose preziose che la nostra tradizione vinicola ci offre, e che lasciano in bocca e nel cuore sensazioni “commoventi”, non lontane da quelle dell’amore.
    Buon lavoro
    Severino

I commenti sono chiusi.