Insalata di stoccafisso, pere, melagrana, succo e buccia di limone

Letture: 115
Insalata di stoccafisso, pere spadone, melagrana, succo e buccia di limone. Una squisitezza ipocalorica


Nell’area vesuviana è moto diffuso l’uso del baccalà e dello stoccafisso che apprezziamo moltissimo nella stagione invernale, ma non solo. Nel periodo immediatamente successivo alla feste natalizie si ha voglia di mangiare leggero dopo aver esagerato con cibi ricchi e calorie. Così mi sono inventata questa insalata che a seconda delle quantità scelte può diventare un gustosissimo antipasto oppure un piatto unico. Siccome sto molto attenta alle calorie che ingerisco durante la giornata, ne ho preparato un piatto abbondante che ha soddisfatto ampiamente la fame senza trascurare il gusto e nemmeno l’occhio, che vuole sempre la sua parte.

Lo stocco

 

Melagrane

di Marina Alaimo

Ingredienti per una persona: 100 gr. di stoccafisso, ½ pera spadona (va bene qualsiasi altra varietà), 1/2 melagrana, ½ limone freschissimo, olio extravergine d’oliva q.b., sale q.b.

Procedimento: in una piccola casseruola portare dell’acqua ad ebollizione, salare leggermente, immergere lo stoccafisso e spegnere il fuoco. Lasciare lo stoccafisso in immersione per circa 5 minuti: testare con una forchetta il giusto punto di cottura facendo attenzione che rimanga sodo e non si ammolli. Scolarlo dall’acqua ed asciugarlo. Lasciar raffreddare. Tagliarlo a listarelle non troppo piccole. Affettare sottilmente anche la mezza pera sbucciate e liberare i chicchi dalla melagrana. Condire il tutto con poco sale, un goccio di olio extravergine di oliva, la buccia grattugiata del limone ed il suo succo.

In abbinamento Falanghina dei Campi Flefrei 2003 di Raffaele Moccia.

Un commento

  • lello giuliano

    (2 aprile 2013 - 22:50)

    questa vetrina non mi e nuova…..mmmmmmmmmmm fammi pensare…secondo me via Luca Giordano????quartiere Vomero?????saluti e baci…

I commenti sono chiusi.