La Liste, i migliori ristoranti italiani secondo i francesi: insomma, una copia della Michelin

6/12/2016 3.1 MILA

 

La Liste, presentata ieri a Parigi, è un aggregatore che misura il gradimento dei ristoranti mondiali attraverso guide, blog autorevoli e quant’altro. Scorporando il dato per nazione ecco cosa emerge per quanto riguarda l’Italia dove, sorprendentemente, coincide quasi al millimetro con le scelte della Michelin: i primi otto sono Tre Stelle. Spezza la catena l’Enoteca Pinchiorri. Grande cavalcata dal 90 al nono posto.
Anche gli algoritmi sono una opinione?

La Liste Italia
La Liste Italia
La Liste Italia
La Liste Italia
La Liste Italia
La Liste Italia
La Liste Italia
La Liste Italia
La Liste Italia
La Liste Italia
La Liste Italia
La Liste Italia

Un commento

    luca

    (6 dicembre 2016 - 18:30)

    “Anche gli algoritmi sono una opinione?”(dal post).
    In questo caso basterebbe leggere il web per uno o due giorni per compilare una lista simile. Se si legge quello che ha detto il direttore della michelin, in una recente intervista a Report, si farà una scoperta sconvolgente: che gli ispettori della michelin passano molto tempo a sfogliare il web: insomma il metodo è buono e non c’è bisogno di algoritmo.
    In questa lista c’è Bottura, il quale, nello sguaiato tentativo di aiutare Renzi, aveva detto di lasciare l’Italia in caso di vittoria del NO al referendum.
    Bottura, senza l’appoggio mediatico dei food blog italiani, rischia di essere ROTTAMATO all’estero come l’EX arrogante e mediocre capo del governo italiano…dal POPOLO ITALIANO?

I commenti sono chiusi.