Paccheri rigati di Gragnano alla puttanesca di baccalà

22/4/2017 1.2 MILA

Paccheri rigati di Gragnano alla puttanesca di baccala'
Paccheri rigati di Gragnano alla puttanesca di baccala’

I paccheri rigati di Gragnano alla puttanesca di baccalà sono un primo piatto di mare facile ma molto gustoso. La carne polposa del baccalà, il dolce pomodorino, le olive nere di Gaeta, una bella manciata di prezzemolo si mischiano per dar vita ad un piatto straordinario che piacerà di certo a tutti. Provatelo!

su www.mysocialrecipe.com

Paccheri rigati di Gragnano alla puttanesca di baccalà

Ricetta di Francesca Pace

  • 0.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per Per 4 persone persone

  • 600 g di paccheri rigati di Gragnano
  • n. 2 barattoli di pomodorino
  • 500 g di baccalà
  • 50 g di olive di Gaeta
  • n. 5 capperi
  • n.1 spicchio di aglio
  • prezzemolo fresco q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • peperoncino q.b.
  • Prodotti utilizzati
  • Pasta di Gragnano: La fabbrica della pasta di Gragnano
  • Pomodorino La Fiammante.

Preparazione

Per prima cosa spinare il baccalà con una pinzetta, spellarlo e ridurlo in pezzetti. In un una capiente padella far soffriggere l'olio con l'aglio e dopo 3 minuti aggiungere le sfoglie di baccalà. Far soffriggere per altri 5 minuti poi alzare il baccalà, eliminando lo spicchio di aglio. Nella stessa padella aggiungere di nuovo olio e aglio, peperoncino, le olive snocciolate e i capperi dissalati e tagliati grossolanamente. Far soffriggere per 5 minuti, quindi poi versare i pomodorini, eliminando l'aglio. Salare, non troppo, e cuocere per 20 minuti. Quando mancano 10 minuti dalla fine cuocere la pasta in abbondante acqua salata e aggiungere il baccalà al sugo in cottura. Scolare e condire i paccheri rigati mescolandoli bene e spolverando con abbondante prezzemolo fresco.
Tempo di preparazione: 40 minuti

Un commento

    friariello

    (22 aprile 2017 - 18:19)

    Nella foto sono”decisamente”dei rigatoni,tanto per la chiarezza , e per non indurre in errore chi ha poca dimestichezza con i vari formati di pasta.

I commenti sono chiusi.