Risotto allo zafferano e burrata di Cristoforo Trapani

Letture: 881
La Nuova Piazzetta Milù, risotto con zafferano (riso acquerello 7 anni) e burrata

Ecco una ricetta sontuosa per le grandi occasioni facile da fare se si seguono tutti i passaggi.
Ce la racconta Cristoforo Trapani, chef a Piazzetta Milù di Castellammare.

Volevo anche dirvi che sinora è il più buon risotto che ho mangiato d Roma in giù…Ma se guardate da chi ha imparato il mestiere questo ragazzo non vi potretet stupire più di tanto

Risotto allo zafferano

Di

Ingredienti per 4 persone

  • Per il brodo
  • 400 gr di pollo
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • Per il riso
  • 400 gr di riso
  • 4 bustine di zafferano
  • 2 gr di pistilli di zafferano
  • 200 gr di burro
  • olio e.v.o qb sale qb
  • 200 gr di parmigiano
  • 50 gr di panna
  • 30 gr di cipolla tritata
  • 50 gr di vino
  • 200 gr di burrata

Preparazione

Procedimento per il brodo
In abbondante acqua sgrassiamo il pollo facendolo sobbollire per qualche minuto, in un tegame facciamo caramellare le cipolle tagliate a metà in una pentola con 3 litri di acqua uniamo tutto insieme e lasciamo sobbollire per 40 minuti...
Per il riso:
Facciamo imbiondire la cipolla con un filo d olio e tostiamo il riso nella tostatura
aggiungiamo un pizzico di sale bagnano con il vino
facciamo evaporare
iniziamo a cuocere con il brodo
aggiungiamo lo zafferano i pistilli la panna e continuiamo a cuocere con il brodo
portiamo a cottura
togliamo dal fuoco e mantechiamo con burro olio e parmigiano l importante e che sia all'onda
lasciamo riposare per 5 minuti
impiattiamo il riso al centro del piatto mettendo la burrata
poi decoriamo con fiori e germogli commestibili

Vini abbinati: Chardonnay di Tasca d'Almerita

3 commenti

  • giancarlo maffi

    (29 gennaio 2014 - 08:46)

    Credo, o almeno voglio sperare, ci siano dei refusi nella compilazione della ricetta: la presenza della panna, addirittura messa a sobbollire all’inizio della cottura. E i pistilli di zafferano, anch’essi aggiunti quasi all’ inizio. Siamo su scherzi a parte?

  • Chef Cristoforo Trapani

    (29 gennaio 2014 - 14:03)

    Gentile Maffi
    Che onore questa osservazione, da un appassionato di risotti come te!
    Cerco di mettere in pratica quello che ho imparato in giro per l’Italia.
    Vieni a provarlo!
    Spero di convincerti!

  • Cristoforo trapani

    (29 gennaio 2014 - 14:24)

    Carissimo Maffi
    che onore questa osservazione da un appassionato di risotti come lei..cerco di mettere in pratica quello che ho imparato in giro per l Italia..vieni a provarlo e spero di convincerti

I commenti sono chiusi.