Tiziana Stefanelli ha vinto il Masterchef Finmeccanica?

Letture: 325
Tiziana Stefanelli

D’accordo, Finmeccanica non è più quella di un tempo, quella del mitico Fabiano Fabiani alias l’Etrusco.

Nella gestione leghista è successo un po’ di tutto, si sa, le camice verdi sono un po’ cafoncelle, con quei corni in testa e le ronde appezzottate, e non si sono fatti pregare due volte nell’approfittare un po’.

Ora il web e le agenzie si accorgono che il marito della vincitrice di Masterchef, l’avvocato Tiziana Stefanelli, è Paolo Girasole.

Paolo Girasole

Ossia un pezzo grosso grosso di Finmeccanica: ha diretto le cose in India sino al marzo 2012, cioé nel periodo dello scandalo Augusta che ha portato il presidente amico di Roberto Maroni, Orsi, in gattabuia.

Il Times of India ne parla qui due giorni fa ripreso e rilanciato dal Fatto Quotidiano oggi. Allo stato, non risulta nulla di penale a carico di Paolo Girasole, né il dirigente Finmeccanica è indagato.

Ora la mia antipatia per Masterchef l’ho esternata tutta da due mesi a questa parte.

Ne avrò visto si o no un paio di minuti, quelli trasmessi dai TG di Sky.

Mi chiedo, però: cosa c’entra la diffusione di questa notizia con la vittoria dell’avvocato cuciniere che nel suo sito professionale ha in bella mostra anche la sua passione?

E’ vero che Finmeccanica è caduta molto in basso, sino al punto da considerare un impegno la vittoria a Masterchef della moglie di uno dei suoi dirigenti?

Bah, sarebbe come dire che Pagano è passato da commentatore ad articolista di Bernardi grazie ai suoi trascorsi con Cesarone Previti.

Max ne riconosce i meriti professionali e la sua profonda conoscenza di gastronomia, proprio come Bruno, Carlo e Joe giudici serissimi hanno apprezzato la cucina di Tiziana.

No, due pesi e due misure proprio no. Vuoi che muoro?

Beh è morto, questo sì,  il sogno delle persone anonime strafatte di tv di diventare per una volta famosi e ricchi grazie al piccolo schermo: nel format di Ramsey forse è possibile, in Italia alla fine vince sempre chi ha già vinto.
Anche se non fosse vero, è verosimile. Questo che adesso stanno pensando centinaia di migliaia di spettatori che hanno fatto il tifo per l’uno o per l’altro.
Mi stai deludendo Joe, mi stai deludendo.

Cmq la vicenda è ben riassunta in questo articolo di Lettera42 dello scorso novembre

5 commenti

  • Fabrizio Scarpato

    (22 febbraio 2013 - 18:40)

    Credo che anche Ratzinger sia stato sopraffatto dal peso di cotanto sospetto…

    • luciano pignataro

      (22 febbraio 2013 - 18:49)

      :-))))

      • leo

        (22 febbraio 2013 - 18:57)

        Non sei aggiornato, Fabrizio. Ratzinger ha abdicato perchè sarà il prossimo editor di D. e farà il suo esordio il lunedì con un blind test delle migliori ostie capitoline !

        • Lisa

          (23 febbraio 2013 - 11:26)

          Ahahahahahahahahahahah!!!!!!! :))))))

        • Maurizio

          (7 maggio 2013 - 15:02)

          Che battuta schifosa.

I commenti sono chiusi.