Villa Partenope a Napoli, ristorante al Vomero con vista spettacolo

Letture: 728
Il brindisi inaugurale con il sindaco De Magistris
Il brindisi inaugurale con il sindaco De Magistris

di Dora Sorrentino

foto di Alessandra Farinelli 

Grande festa a Villa Partenope per l’inaugurazione di questa oasi felice che si trova incastonata nella collina del Vomero. Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza di tanti amici ed anche di rappresentanti delle istituzioni tra cui il sindaco di Napoli Luigi De Magistris. Nata dalla riqualificazione di una vecchia abitazione colonica, voluta dai soci proprietari Pietro Casciaro, Daniela Iuliano e Nino Pane, la Villa è il posto dove poter staccare dalla realtà frenetica, sedersi a tavola e provare la cucina proposta dalla chef Viviana Marrocoli e dal sous-chef Paolo Romano, che attraverso i loro piatti interpretano la tradizione in chiave innovativa. Villa Partenope è un luogo dove i sapori della cucina mediterranea incontrano i profumi e le sensazioni dei paesi esotici.

Villa Partenope
Villa Partenope

Viviana Marrocoli ha coltivato negli anni una grande passione per la cucina, che l’ha indotta ad intraprendere un percorso gastronomico in cui la tradizione si sposa con l’innovazione. L’ispirazione è alla base della personale ricerca della chef, la quale afferma. Ogni piatto ha la sua storia, un suo racconto fatto di ricordi. La cucina che propone a Villa Partenope è una sinfonia di sapori e colori, di prodotti di stagione e del territorio: «il cuore del piatto non è altro che una ricerca accurata della materia prima».

Il sous-chef è Paolo Romano, diplomato all’accademia del pluristellato Gualtiero Marchesi. Dopo l’esperienza con il maestro, si è trasferito a Napoli alla corte di Lino Scarallo a Palazzo Petrucci, dove ha avuto la possibilità di perfezionare le sue tecniche gastronomiche.

Pasquale Grande, Paolo Romano, Nino Pane, Pietro Casciaro, Daniela Iuliano e Viviana Marrcoli
Pasquale Grande, Paolo Romano, Nino Pane, Pietro Casciaro, Daniela Iuliano e Viviana Marrcoli

In sala sarete accolti dal maître Pasquale Grande.

All’interno di Villa Partenope è stato inserito un parco dedicato ai bambini, il Toyland, dove sarà possibile organizzare feste di compleanno, battesimi e comunioni e degustare un menu dedicato ai bambini all’aria aperta.

Il parco è aperto dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 22 ed il sabato e la domenica dalle 10.30 alle 22.

Il ristorante Villa Partenope sarà aperto dal martedì al venerdì a cena dalle ore 20, il sabato e la domenica a pranzo dalle ore 13 e a cena dalle ore 20.

Villa Partenope

Via Bernardo Cavallino 64 – Napoli

www.villapartenope.com

081 3720847

2 commenti

  • friariello

    (18 giugno 2016 - 16:42)

    Da provare.

  • Renato Varcamonti

    (25 giugno 2016 - 22:12)

    Piatti eccellenti nei quali sempre traspare la ricerca di prodotti di qualità che rendono ulteriore merito alla creatività della chef Viviana e del sous-chef Paolo. Particolare menzione alla professionalità e disponibilità del maître Pasquale Grande. A pranzo il 25/06/2016.

I commenti sono chiusi.