Visintin credibile? Il problema è che mangia come fa i conti!

Letture: 2290
valerio visintin
valerio visintin

Io mi chiedo sempre: ma come faremmo senza Valerio Massimo Visintin, il critico mascherato?

Sentite questa: rilasciando una intervista su Dagospia demolisce alla sua maniera il sistema delle Guide con i soliti argomenti e bla e bla e bla e ancora bla.
Intanto è lui che parla di noi mentre noi ci possiamo solo divertire.
Enzo Vizzari però ci fa notare una cosa che a noi era sfuggita (al terzo sbadiglio ero già andato a vedere le notizie sulla coppia porno greca che è affianco all’intervista).
Su Facebook il direttore osserva
Esce oggi su Dagospia un’illuminante intervista al critico Valerio Massimo Visintin, che smonta con sagacia il sistema Guide dimostrando come il rapporto fra ispettori e visite dia luogo a una cifra spropositata. Scopro così, grazie alla rivoluzionaria matematica di Visintin, che 2700 diviso 100 dà come risultato 270, e non 27 come ho sempre creduto. Chiedo scusa ai miei ispettori per l’immane mole di lavoro sotto cui li piego ogni anno: non me n’ero davvero accorto. Valerio, almeno d’estate prova a togliere il passamontagna, così ti respirano i neuroni…

e infatti leggete qua

valerio visintin
La divisione di visintin

Ammetto che la scrittura di Visintin è piacevole. Ma purtroppo lui non mangia come scrive, fa le operazioni matematiche come argomenta.
Allora Valerio Massimo, ripeti con me
2×1 fa 2, 3×1 fa 3, 4 x 1 fa 4….
Se fai il bravo e arrivi fino a dieci ti porto a mangiare da Cracco

Fermo, dove scappi. Oddio si è infilato nell’Autogrill dei Navigli!:-)

Ah, linkiamo l’intervista

4 commenti

  • Paola

    (18 agosto 2016 - 16:07)

    Ha fatto outing …

  • gdf

    (19 agosto 2016 - 11:24)

    Beh, 270 no, ma a quota 200/250 ci arrivo ormai da almeno 30 anni consecutivi ;-)

  • Mario Crosta

    (19 agosto 2016 - 18:06)

    Ho capito che non tutte le merde, d’estate, diventano secche al sole. Ci sono pure quelle che rimangono sempre puzzolenti in qualsiasi momento dell’anno. Specie se mascherate.

  • bruno soviero

    (22 agosto 2016 - 20:53)

    Perchè tanto astio per il critico Visentin? Non mi pare abbia detto delle sciocchezze. saranno pure delle ripetizioni scontate per gli addetti ai lavori ma a me sembrano estremamente utili per tenere alta la guardia contro scrocconi, improvvisatori e leccaculo vari. Ovviamente, per fortuna, nel settore operano anche persone competenti e oneste che non dovrebbero sentirsi chiamate in causa e offendersi per una pur imbarazzante divisione sbagliata. Non discuto la personale competenza e onestà intellettuale del sig Vizzari ma francamente questa polemica è sembrata la solita noiosa polemica tra prime donne del ramo.

I commenti sono chiusi.